sabato 28 gennaio 2012

maltagliati

ingredienti:per ogni etto di farina 0 corrisponde un uovo,un pizzico di sale.

 mettere la farina a fontana e porvi al centro le uova che sbatterete inizialmente con una forchetta, lavorate bene l'impasto ,almeno 10 minuti e formare un palla liscia ,omogenea ed elastica.In seguito lasciar riposare per una mezz' ora.
Riprendere l'impasto e stenderlo con il matterello(o meglio ancora  con la macchina per sfogliare la pasta)

 Una volta sfogliata formate una serie di rombi e rettangoli con l'aiuto di una rotella liscia.
Io ho utilizzato una parte di maltagliati per una minestra e gli altri li ho congelati belli larghi su di un vassoio di carta e poi li ho trasferiti in una busta da congelatore.

2 commenti:

Ornella ha detto...

Urka sarebbero perfetti per la pasta e ceci che mi richiede il marito.
Ma la sfoglia la tiri sottile come per i ravioli???
Abbiamo la stessa tirasfoglia con motorino!!!
Ciao a presto e buona giornata.

gwendy ha detto...

ciao Ornella!!!Questa tira sfoglia è eccezionale,ti vien voglia di fare la pasta tutti i giorni visto che sia i tempi e la fatica si riducono notevolmente.Io personalmente la sfoglia per i maltagliati la faccio sottilissima,ma soltanto per un mio gusto personale.