lunedì 20 febbraio 2012

VELLUTATA DI CAVOLFIORE


Questa ricetta l'ho "riciclata"dal blog di penna e forchetta .
L'ho provata e mi è piaciuta.Per cui essendo il mio, un blog di ricette collaudate ho deciso di inserirla nel blog, con una piccola variante e cioè invece di frullare completamente gli ingredienti(visto che si tratta di una vellutata)ho preferito lasciare alcuni pezzi di cavolfiore integri.
INGREDIENTI per 4 persone:
20g di burro,1cipolla tritata,una costa di sedano tritata,1 patata pelata e a tocchetti,una grattata di noce moscata,un litro o un litro e mezzo di brodo(a seconda di quanto lo si vuole denso)un kg di cavolfiore,sale e pepe.

Stufate la cipolla assieme al sedano con il burro,aggiungere le patate,una grattata di noce moscata e dopo pochi minuti il cavolfiore diviso a pezzi.



Aggiungete il brodo,mettete un coperchio e lasciate cuocere per una 35ina di minuti






Una volta cotto il cavolfiore togliete una parte che andrete a ripassare in padella con uno spicchio d'aglio,sale e pepe.
A questo punto frullate ciò che resta nel tegame e rimettete il cavolfiore ripassato nel tegame.
é buona norma accompagnare la vellutata con crostini di pane.


6 commenti:

pennaeforchetta ha detto...

Grazie mille per aver provato e "collaudato"! Mi fa molto piacere quando vedo che le mie ricette vengono apprezzate. :-)

Caro ha detto...

che delizia questa vellutata! :) mi piacciono un sacco le minestre di verdure :) un bacio, buon pomeriggio! :)

gwendy ha detto...

Te l'ho avevo detto che ci era piaciuta questa ricettina,semplice ma allo stesso tempo gustosa e sana. :-)

gwendy ha detto...

anch'io sono un'amante delle minestre di verdure,peccato il mio compagno un pò meno!
Ma è l'unico della famiglia,infatti le preparo quando siamo in parecchi.
Ciao e buona giornata!
:-)

Pamela ha detto...

Confermo...molto buona....!!!

gwendy ha detto...

Pamè!!!!!!! Sembra quasi che tu l'abbia assaggiata! :-)