sabato 17 marzo 2012

CARAMELLO




Ingredienti:
400g di zucchero
200ml di acqua
1 bustina di vanillina
Versare lo zucchero in una pentola larga con fondo spesso(per non far bruciare lo zucchero) e farlo scioglier lentamente su fiamma molto bassa.Nel frattempo metti a bollire l'acqua in un bollitore con la vanillina.




Una volta che lo zucchero si sarà sciolto completamente e avrà assunto il caratteristico colore bruno, aggiungete,(facendo attenzione agli schizzi)l'acqua bollente e girate velocemente con il mestolo e togliete dal fuoco.Lasciate raffreddare.


Trasferite il caramello in un barattolo di vetro con coperchio.Potete conservarlo a temperatura ambiente(6mesi) e usarlo a vostro piacimento per guarnire dolci al cucchiaio come le panne cotte o gelati.


4 commenti:

Isabella ha detto...

Grazie per questa spiegazione, è molto utile :D

gwendy ha detto...

La ricetta l'ho trovata su giallo zafferano e poi l'ho provata.Per un 'attimo ho pensato che il caramello non sarebbe riuscito perchè quando ho tolto la pentola dal fuoco il caramello risultava piuttosto liquido,ma inseguito raffreddandosi è diventato più consistente ed è diventato come uno sciroppo.Il sapore è proprio quello del caramello.

le mezze stagioni ha detto...

bellissima spiegazione! Grazie per la ricetta! Bravissima! A presto... Anna. :)

gwendy ha detto...

ti ringrazio Anna mi fa piacere che questa ricetta può essere utile a qualcuno.
A presto e buona domenica! :-)