martedì 13 marzo 2012

IL MIO PANE



INGREDIENTI:4oog di farina0,100g di farina manitoba,20g di lievito fresco250 ml di acqua(e se occorre anche di più dipende dalla consistenza dell'impasto),sale 




 Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e versarlo nella farina a fontana (sia la manitoba che la 0 setacciate insieme e mescolate con l'aggiunta di un pò di sale).mescolare bene gli ingredienti e lavorarli energicamente per una decina di minuti.L'impasto deve risultare omogeneo ed elastico.Dopo di chè metterlo in un tegame coperto in luogo tiepido lontano da spifferi(io metto il tegame coperto e poi lo inserisco nel forno chiuso).Lasciar riposare 2 ore.Passato questo tempo lavorare ancora un pò l'impasto e dividerlo in due panetti che appoggerete nella teglia foderata di carta da forno che farete lievitare nuovamente per un'oretta coperti da un telo.

Inserire nel forno freddo la teglia con le due filette di pane e accendete a 220 gradi .Trascorsi 15 minuti abbassate la temperatura a 180 gradi per altri 25 minuti(qui si tratta anche di vedere come cuociono i vostri forni,per cui questi valori sono piuttosto indicativi).Ad ogni modo il pane è cotto quando battendo con le nocche sul fondo si sente un rumore secco.Lasciate raffreddare i panetti su una gratella.









4 commenti:

Isabella ha detto...

La prima fetta con la nutella è mia :P è venuto perfetto comunque il tuo pane :D

gwendy ha detto...

grazie Isabella!!!!
In effetti il risultato è discreto ma sapessi quante prove ho fatto!!!!!! :-)
Le prime volte mi si bruciava fuori e dentro era crudo poi finalmente ho trovato la "formula" giusta".
Beh allora si ti prendi quella con la nutella vorrà dire che mi accontenterò di quella con il salame!!!! :-)

Caro ha detto...

ti è venuto benissimo Gwendy!! :) immagino che buono con la Nutella oppure con quel delizioso salamino! :)

gwendy ha detto...

Grazie Caro!!
Devo dire che fresco va giù che è una meraviglia.
Ho messo sia nutella che salame per non fare discriminazioni!! :-)