martedì 10 luglio 2012

CONFETTURA DI PRUGNE


INGREDIENTI:
2kg di prugne senza nocciolo
700g di zucchero
il succo di un limone

Questa marmellata rimane piuttosto aspra per cui se preferite un composto più dolce aumentate la dose di zucchero.
Ovviamente le prugne oltre ad essere private dal  nocciolo andranno lavate accuratamente.
Dividetele a metà e mettetele in una pentola con lo zucchero, il succo del limone filtrato,mescolate e lasciate macerare per una notte intera coperto da un telo.

Terminato il tempo di macerazione,portare le prugne a ebollizione e lasciar bollire a fuoco moderato per trenta minuti.

Terminata la cottura lasciare intiepidire un pò e frullare con il frullatore ad immersione.
Prelevate con un cucchiaio un pò di confettura che lascerete cadere su un piatto se rimarrà compatta vuol dire che è pronta

Riportare il tutto ad ebollizione e travasare nei vasetti sterilizzati.
Clicca qui per vedere come si sterilizzano i barattoli.

Riempire  quasi fino all'orlo ed eventualmente pulire i bordi,chiudere con i tappi nuovi e capovolgere per ottenere il sottovuoto.Lasciare così per due ore o fino al completo raffreddamento.
Riporre i vasi in luogo fresco,asciutto e buio.

Nessun commento: