lunedì 24 settembre 2012

BISCOTTI AI FIORI DI LAVANDA

Questi biscotti dal gusto molto particolare li ho trovati sul blog di "a tavola con mammazan" .
Se nel vostro giardino avete qualche pianta di lavanda fiorita,potete raccogliere i fiori e lasciarli essiccare per qualche giorno al sole.Questi fiori saranno utilizzati per questi biscotti.
Mi rendo conto che ormai questo è un discorso che si può fare a primavera.
Il tempo sembra cambiato e stiamo entrando nell'autunno,con le sue giornate corte e le piogge che ci accompagnano per tutta la giornata.
Ma intanto beccatevi la ricetta,male che vada la realizzerete il prossimo anno.
INGREDIENTI:
200g di farina 00
7g di lievito per dolci
1tuorlo
60g di zucchero
70g di burro
3g di fiori di lavanda essiccati


Mescolare la farina setacciata con i fiori di lavanda sbriciolati.


In una terrina sbattere il burro fuso con lo zucchero e aggiungere il tuorlo.Formare un composto gonfio e spumoso e  aggiungere a poco a poco la farina.


Formate una palla e stendete l'impasto di uno spessore di pochi millimetri.

Con le formine per fare i biscotti ritagliate l'impasto e adagiate i biscottini su di una placca da forno rivestita con carta da forno.
Infornate a 180 gradi in forno preriscaldato per 8/10 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare sopra una gratella.
Ottimi con una tazza di the.

Nessun commento: