giovedì 13 settembre 2012

LINGUINE ALLE VONGOLE

INGREDIENTI per 4 persone:
400g di linguine
1kg di vongole
 300g di ciliegini
mezzo bicchiere di vino bianco secco
un peperoncino(facoltativo)
2 spicchi d'aglio
olio evo
un mazzetto di prezzemolo 
sale
Sciacquare le vongole sotto acqua corrente,immergerle in una bacinella d'acqua con sale grosso (un cucchiaio per litro),lasciarle spurgare per almeno tre ore.

Toglierle dalla bacinella,sciacquarle nuovamente e farle aprire in una larga padella con coperchio a fiamma alta per pochi minuti(il tempo di aprirle tutte,scartare eventualmente quelle chiuse),unire il vino e lasciar evaporare.Spegnere la fiamma e togliere il guscio a metà delle vongole che metterete in una terrina assieme a quelle con il guscio.Filtrare il liquido di cottura delle vongole per eliminare eventuali residui di sabbia e unirlo alle vongole.
In un'altra padella con 3 o4 cucchiai di olio,l'aglio intero e poco peperoncino se vi piace rosolate per pochi minuti i pomodorino tagliati a metà o a spicchi.

Unite la terrina di vongole con il liquido di cottura,un pò di sale se occorre, e il prezzemolo tritato,fate saltare per un minuto.

Lessate le linguine e poi fatele saltare nella padella con le vongole.

2 commenti:

sississima ha detto...

buone, hanno proprio un bell'aspetto gustoso e invitante, un abbraccio SILVIA

gwendy ha detto...

@SISSISSIMA
SE si ha la fortuna di spurgare bene le vongole sono un ottimo piatto,anche senza pomodoro.