venerdì 30 novembre 2012

che bello!!!!un premio per me :-)

Il Blog Affidabile
Un grazie sincero a Patrizia del blog Soul and Kitchen che mi ha donato questo premio speciale.

Queste le cinque regole per essere BLOG AFFIDABILE:
1) E' aggiornato regolarmente
2) Mostra la passione autentica del blogger per l'argomento di cui scrive
3) Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
4) Offre contenuti ed informazioni utili e originali
5) Non é infarcito di troppa pubblicità
Inoltre si richiede il motivo per cui è nato questo blog.
Innanzi tutto perchè trovavo molto più moderno e pratico inserire le mie ricette quotidiane in un blog.Prima scrivevo tutte le mie ricette su fogli e quaderni.
Qui ho il vantaggio di pubblicare le foto e sopratutto condividere con altri questa passione,il che  è ancora più stimolante.
a mia volta ho il piacere di donarlo ad altri cinque blog che rispecchiano le cinque regole del premio:






giovedì 29 novembre 2012

ROSE DEL DESERTO

Questa ricetta l'ho presa dal sito dolcitorte.it
non è affatto leggero....ma chi l'ha detto che i dolci lo debbano essere!!!???
 INGREDIENTI:
125g di cioccolato fondente
100g di burro
170 di cornflakes
100 g di zucchero a velo
Sciogliete il cioccolato a pezzi con il burro a bagnomaria.

Togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete lo zucchero a velo setacciato.
Mescolate bene fino a scioglierlo completamente.
Aggiungete delicatamente i cornflakes.
Non vi spaventate,all'inizio sembreranno tanti e avrete l'impressione che non si attaccheranno mai fra di loro.
Mettete il composto a mucchietti in dei pirottini della grandezza che preferite e poi inserite in frigo per un paio di ore.
Noterete che i mucchietti si solidificheranno e potrete prendere il pezzo intero senza che si stacchino i pezzi di cornflakes.

mercoledì 28 novembre 2012

SFOGLIATELLE DI MELE

Per questa ricetta ho preso spunto dal blog di Silvana.
La ricetta è la stessa cambia soltanto la forma della sfogliatella.
INGREDIENTI:
2 rotoli di pasta sfoglia già pronta
2 cucchiai di confettura di albicocche
1 mela Renetta
1 cucchiaio d'acqua
1 albume
zucchero semolato q.b
un pizzico di cannella
Srotolare la pasta sfoglia lasciandola sulla carta e ricavarne tanti dischi usando un taglia pasta rotondo (il mio era di  8 cm di diametro)e ho ricavato dalle due sfoglie 22 cerchi.
Pelare e togliere il torsolo alla mela.
Tagliarla a cubetti.
Mettere i cubetti di mela in un pentolino con un cucchiaio di acqua e la marmellata di albicocche.
Fare cuocere circa 5 minuti,per ammorbidire la mela.
Spegnete la fiamma e fate raffreddare il composto di mele.
Ponete la metà dei dischi su di una teglia foderata con carta da forno e farciteli al centro con il composto di mele lasciando un pò di bordo intorno.
Spennellare il bordo con un pò di albume sbattuto con una forchetta.
Chiudete la sfogliatella adagiando sopra un altro dico e premete intorno al bordo cercando di sigillare bene.
Passate intorno al bordo schiacciando leggermente con i rebbi di una forchetta.

Spennellate la superficie di ogni sfogliatella con l'albume e spolverizzate con un pò di zucchero semolato.
Praticate sulla superficie due taglietti con un coltello affilato e infornate in forno preriscaldato a 200/220 gradi per circa 15 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare su di una gratella.

martedì 27 novembre 2012

GUANCIA DI MANZO BRASATA

La guancia di manzo in genere viene  scartata perchè considerata una carne di poco pregio,ma se cucinata in modo adeguato ne esce un discreto piatto.
INGREDIENTI per 4 persone:
1kg di guancia di manzo
un limone 
un ciuffo di finocchietto selvatico
due foglie di alloro
2 coste di sedano
1 carota
1 porro
2 bicchieri di vino rosso
1 spicchio d'aglio
maizena
sale grosso
olio evo
2 mestoli di brodo vegetale
Preparare un trito con il porro,la carota,una costa di sedano, aglio e la buccia del limone.
In un'ampia padella con un pò di olio far abbrustolire la carne da ambo i lati.


 Preparare un mazzetto aromatico con sedano alloro e finocchietto selvatico.
In un tegame di terracotta con un pò di olio far soffriggere il trito preparato precedentemente e aggiungere il mazzetto aromatico.
Alzare la fiamma e aggiungere la carne.

Unire il vino e far evaporare l'alcool.
una volta evaporato aggiungete un paio di mestoli di brodo.
Salare con il sale grosso.
Cuocere a tegame coperto per un paio di ore.

Terminata la cottura,togliete la carne dal tegame e avvolgetela in carta stagnola per mantenerla calda.
La salsa se dovesse risultare troppo liquida potrete renderla più densa facendola bollire a fiamma bassa con un cucchiaio di maizena.
A questo punto togliete la carne dall'alluminio e tagliatelo a fettine.
adagiatela sui rispettivi piatti con la salsa accompagnata da un purè di patate.


lunedì 26 novembre 2012

GNOCCHI DI PATATE VIOLA CON PAPPA DI POMODORO

Questa ricetta mi ha fatto fare una bella figura con i miei commensali e devo ringraziare lo chef Danilo Angè dalla quale ho preso la ricetta.
Fatto questa premessa ci tengo a dire che queste patate oltre ad essere di grande effetto per via del colore viola sono ricche di antiossidanti.
INGREDIENTI per 5 persone:
1kg di patate viola
250g di farina 00
farina di semola qb
una costa di sedano
un rametto di maggiorana
1kg di pomodori maturi e sodi
mezzo peperoncino
una manciata di parmigiano
2 scalogni
50g di pane casereccio tagliato a cubetti
una foglia di alloro
uno spicchio d'aglio
un uovo
una noce di burro

Togliete la parte fibrosa del sedano con l'aiuto di un pelapatate e tagliatelo a cubetti.
Tagliate a pezzetti anche gli scalogni.
Fate sbollentire i pomodori per 30 secondi in acqua bollente.
Subito dopo metteteli in una bacinella di acqua fredda per fermare la cottura.

Pelateli e privateli dei semi,tagliateli a spicchi.
Fate soffriggere  in un tegame con poco olio a fuoco basso lo scalogno e il prezzemolo per 5 minuti,aggiungendo anche l'alloro e l'aglio spellato e schiacciato e il mezzo peperoncino.









Nel frattempo tagliate a cubetti il pane.

Aggiungete al soffritto i pomodori,qualche foglia di basilico,il pane e il brodo.
Salate,pepate e lasciate cuocere per 10 minuti.
Spegnete il gas e fate intiepidire la salsa.
Frullate il tutto nel mixer.
Se desiderate una salsa più rossa passate il tutto nel passa verdure a mano.

Lessate e scolate le patate.
Private le patate della pellicina e passatele nello schiacciapatate.

Lasciate intiepidire e dopo di che aggiungete la farina,l'uovo e una manciata di parmigiano.Sale e pepe.
Preparate una palla che suddividerete in tanti salsicciotti dalla quale ricaverete gli gnocchi.
Passate gli gnocchi nella farina di semola,per evitare che si attacchino tra di loro.


In un salta pasta fate sciogliere una noce di burro e aggiungete un pò di foglie di maggiorana.
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata,tirateli su appena vengono a galla e passateli nel burro e maggiorana per qualche minuto.
Versate un mestolo della salsa nel piatto e appoggiatevi gli gnocchi.
Decorate con due foglioline di salvia e servite subito.



POLENTA CON ACCIUGHE E CIPOLLE

INGREDIENTI per 2 persone 200 g di polenta  a cottura rapida 4 cipolle rosse 1 mazzetto di prezzemolo 8 filetti di ac...