martedì 15 gennaio 2013

FRITTATA AI PORRI



 INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
6 uova
2 porri grossi
2 cucchiai di vino bianco
60g di burro
sale
 Mondate i porri eliminando le eventuali radici e la parte verde,lavateli e affettateli sottilmente.
In un tegame mettete 10g di burro a scaldare,versatevi i porri;fateli soffriggere a fuoco dolce,salateli leggermente ,unite il vino bianco e proseguite la cottura per altri 5-6 minuti a recipiente coperto.
Togliete poi il coperchio e fate asciugare completamente il liquido di cottura:spegnete,metteteli da parte e fate intiepidire.


Rompete le uova in una ciotola e sbattetele leggermente,unitevi i porri,una presa di sale e amalgamate bene gli ingredienti.


 Fate scaldare il burro rimasto in una padella antiaderente,versatevi il composto e fate rapprendere le uova.

Girate la frittata con l'aiuto di un coperchio,terminate la cottura e servitela calda o fredda a piacere.

5 commenti:

Angelica ha detto...

la frittata è un piatto unico! è ciò che ci salva quando dobbiamo preparare un pasto veloce, quando dobbiamo portarlo via, tipo in ufficio. Un piatto da prendere sempre in considerazione!

Ely ha detto...

Che bontà stella!! <3 Che meraviglia! Complimenti di cuore! <3

gwendy ha detto...

@ANGELICA
La frittata spesso e volentieri risolve il problema della cena.A volte capita di star via la domenica a spasso ,per poi rincasare tardi e non aver voglia di star li a spadellare e a sporcare pentole e padelle e così trovo questo piatto un vero e proprio salvavita anche perchè a casa mia i miei collaboratori dopo una domenica di giro vedono solo il divano(se è per questo anche gli altri giorni) :-).

@ELY
Grazie cara,e poi è così meravigliosamente semplice e veloce da preparare!!:-)

carla ha detto...

questa la adoro!!!
mi piace il tuo blog!
baci carla

gwendy ha detto...

@CARLA
Grazie Carla!!Un bacio cara!! A presto!!:-)