venerdì 8 febbraio 2013

PATATE AL CARTOCCIO


INGREDIENTI:
patate a pasta gialla,dalla polpa soda e delle stesse dimensioni(200g circa)
burro salato

Lavate le patate sotto l'acqua corrente,spazzolatele bene e rimuovete ogni residuo di terriccio.
Avvolgete ogni patata in un foglio di alluminio e appoggiateli su una teglia foderata con  carta da forno.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa un'ora.
Consumate le patate togliendo il cartoccio ancora calde,spaccandole a metà per il lungo,praticando delle piccole incisioni nelle polpa con un coltello e condendo con il burro salato che si scioglierà sopra.
N.B:Potete prepararle anche con un pò di anticipo.Nel cartoccio si mantengono calde anche per un'ora e mezza.

6 commenti:

Ely ha detto...

Sai che ci stavo pensando giusto l'altra sera?? Mi venivano in mente le grigliate e le patata al cartoccio nella brace! Sì, è un segno.. s'hanno da fa! Un abbraccione!

gwendy ha detto...

@ELY
Mia nonna le faceva sotto la cenere,sicuramente son più buone,ma per me era più pratico farle nel forno.
Quella volta quando le preparava mia nonna le condivo con un fiocchetto di burro e un pizzico di sale,il burro salato non sapevo nemmeno dove stava di casa!!!:-)
Un abraccione carissima!!!E mi raccomando prepara le patate,meglio ancora se hai un caminetto con un bel focolare e una bella brace,così le metti sotto la cenere.:-)

Ros Mj ha detto...

Sulle prime avevo pensato ad una ricetta piuttosto leggera poi quel "burro salato che si scioglierà sopra" ha fugato ogni dietetica intenzione..ahah!! Sei capace di rendere libidinoso e invitante anche un semplice tubero... Baci, dolcissima Gwendy

gwendy ha detto...

@ROS MJ
Ahahahah!!!Ma dai Ros!!Davvero pensavi che avrei postato una semplice patata al forno.Beh a pensarci bene, per essere semplice lo è,ma la ciliegina sulla torta è il burro.
Questa ricetta l'ho ideata(ideata per modo di dire,visto che è sempre esistita) appositamente per utilizzare il burro salato che adesso va tanto di moda.
Ihihih..prima o poi mi deciderò di fare qualcosa di dietetico,magari un mese prima dell'estate quando tutti cominciano le diete per la prova costume.Un bacio Ros a presto!!!!!!!:-)

carla ha detto...

cara mia,non le ho mai mangiate fatte cosi',ma non ti dico che acquolina a vederle!

gwendy ha detto...

@CARLA
Dovresti provarle!!!
Sono buonissime e facilissime da preparare!:-)