giovedì 28 marzo 2013

INSALATA DI PUNTARELLE




 Questo piatto è legato alla mia infanzia,nonna li preparava spesso,ma non avevo idea che si chiamassero puntarelle perchè lei li chiamava mazzocchi.E per anni li ho chiamati così anch'io, infatti nessuno ha mai capito che cosa intendessi con quel termine,mi guardavano come un alieno!!!
Poi per fortuna sono venuta a conoscenza del vero nome di questa speciale verdura .Ci vuole un pò di pazienza a prepararla ma ne vale la pena.La sua caratteristica è di essere un pò amarognola ma molto croccante.
INGREDIENTI per 3 persone:
500 g di puntarelle ("mazzocchi")
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di aceto di vino bianco
5 filetti di acciughe sott'olio
5 cucchiai di olio evo
sale e pepe bianco

Eliminate le foglie e staccate i germogli,lavateli e divideteli sezionandoli con un coltello,più strisce riuscite a ricavare meglio è.
Otterrete un'insalata più arricciata.
Immergete tutte le strisce di germogli lavate, in una bacinella con acqua e ghiaccio.


Lasciateceli per un'oretta così saranno più arricciati e meno amari.

in un mortaio pestate l'aglio insieme alle alici.
Aggiungete l'olio e l'aceto,il sale e il pepe.


Scolate e centrifugate le puntarelle e conditeli con la salsa.
Servite subito.

4 commenti:

Licia ha detto...

Buoneeeeeeeeeeeeee,Le preparo anch'io,ci vuole pazienza,ma ne vale la pena!

Ely ha detto...

Non le compro mai perchè non so mai come farle.. e adesso grazie a te ne farò una delizia!! TVTB!

Ros Mj ha detto...

Mai provate le puntarelle! Se non sbaglio si mangiano a Roma, vero? Le devo chiedere al mio ortolano... Baci, tesoro (chissà che bontà cucinerai per Pasqua ;-)!!)

gwendy ha detto...

@LICIA
Vero!!!!Concordo in pieno Licia!!!:-)

@ELY
Provale Ely vedrai che bontà!!!Un bacio carissima anch'io tvb :-)

@ROS MJ
Vero a Roma c'è proprio la cultura delle puntarelle.
Qui da noi si è assimilato molto le usanze e costumi dei romani e molti piatti che fanno loro li abbiamo anche qui da noi,persino il dialetto è molto simile.
Per Pasqua a dire il vero non ho pensato ancora a nulla!!!:-)
Baci Ros,a presto!!