martedì 21 maggio 2013

FIORI FRITTI


i fiori di zucca fritti lo devo dire sono proprio una vera delizia e poi con la farcia non vi dico,buoni,buoni,buoni.
La ricetta l'ho trovata nel blog Pasta e non solo.
La particolarità della ricetta sta nella pastella alla quale viene aggiunto l'albume montato, poco prima di friggere.
INGREDIENTI PER 3 PERSONE:
12 fiori di zucca
150 g mozzarella
6 alici sottolio
1 albume
6 cucchiai farina bianca
sale acqua frizzante 

olio evo
olio di arachidi per friggere
Tagliate il gambo dei fiori( lasciando però un minimo di bordo rigido),il pistillo in questo modo si staccherà facilmente.
Il pistillo va gettato via.
Lavate delicatamente i fiori sotto acqua corrente e asciugateli sempre delicatamente.

Tagliate la mozzarella a cubetti e lasciatela scolare in uno scola pasta.
Preparate la pastella mettendo in una terrina la farina,mescolate aggiungendo acqua frizzante quanto basta ad avere la consistenza di uno yogurt,unite anche un pizzico di sale ed un cucchiaino di olio evo.
Lasciate riposare una mezz'ora coperto da pellicola in frigo.
Attraverso il foro che avete ottenuto tagliando il gambo potrete farcire il fiore con un pezzetto di mozzarella e un pezzetto di acciuga.
A questo punto è giunto il momento di friggere quindi unite alla pastella l'albume d'uovo montato.
Passate i fiori nella pastella e friggeteli fino a completa doratura nell'olio di arachidi portato a 180°(badate che l'olio ricopra completamente i fiori,per una cottura omogenea).


Con l'aiuto di un mestolo forato tirate fuori i fiori e adagiateli su carta assorbente.
Non occorre salarli dal momento che all'interno c'è l'acciuga.
Serviteli subito.

11 commenti:

Giovanna Bianco ha detto...

Sono contenta che ti siano piaciuti e ti ringrazio di cuore per avermi citato. Un abbraccio.

gwendy ha detto...

@GIOVANNA BIANCO
Grazie te lo dico io per questa magnifica ricetta!!!
Un bacio Giovanna,a presto!!:-)

Lara ha detto...

oggi si vede che eravamo in sintonia.
Mi piacciono molto fritti in questa versione, annoto subito.
Baci

gwendy ha detto...

@LARA
Anche questi cara Lara sono proprio buoni!!!Baci anche a te!

la cucina della Pallina ha detto...

i fiori di zucca.....non so quanti ne mangerei, le megascorpacciate quando le zucchine cominciano a fiorire, speriamo arrivi un po' di caldo:-)

Patty Patty ha detto...

E come ho detto anche a Giovanna... complimenti, qui mi si sfonda un aporta aperta... io li adoro! Un bascione!

gwendy ha detto...

@LA CUCINA DELLA PALLINA
Anche a me piacciono molto!!
Lo spero tanto anch'io che arrivi quanto prima il caldo,ma questa settimana ha messo pioggia a volontà :-(

@PATTY PATTY
Poi fritti sono proprio speciali!!
Devo proprio dire grazie a Giovanna,mi è capitato di farli altre volte ma non sono venuti buoni come questi.
Un bacione Patty!
Buona serata :-)

Ros Mj ha detto...

Una ricetta magnifica davvero. I fiori di zucca ripieni e fritti sono come le ciliege, una non basta. Pastella da provare, assolutamente! Brava, tesoro, e brava Giovanna! Bacino

gwendy ha detto...

@ROS MJ
Si davvero una tira l'altra!!!Li ho messi in tavola,caldi caldi e croccanti....e sai che ti dico...visti e spariti!!!:-)
Concordo la pastella è ottima!!(importante è anche la temperatura dell'olio se vogliamo un fritto croccante ed asciutto!!!)
Un bacino cara

Betulla ha detto...

uhhh...io alla fine non riesco mai a farcirli! sig sig!che invidia!

gwendy ha detto...

@BETULLA
Una volta non ci riuscivo nemmeno io perchè li farcivo dalla parte sbagliata e di conseguenza il fiore si rompeva tutto,poi facendo un pò di ricerche nel web ho scoperto che si riempiono dalla parte del gambo che ovviamente va tolto.:-)