sabato 4 maggio 2013

PLUMCAKE AL CIOCCOLATO


INGREDIENTI:
 250 g di farina
10 g di lievito
20 g di cacao amaro
180 g di zucchero
1 pizzico di sale
5 uova
160 g di burro
60 g di cioccolato fondente
1 bustina di vanillina
zucchero a velo q.b
In una ciotola setacciate la farina insieme al lievito,il cacao.
Unite lo zucchero,la vanillina e il pizzico di sale.Mescolate.

Unite le uova una alla volta e amalgamate.
Spezzettate il cioccolato fondente.
Unite alla ciotola il burro fuso,amalgamate e completate con il cioccolato a pezzi.
 Imburrate ed infarinate uno stampo da plumcake (12x30 cm).
Infornate in forno caldo a 180° per 40 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.
Decorate con una spolverata di zucchero a velo.

13 commenti:

Stefania Cucina ha detto...

Sembra golosissimo! Salvo la ricetta :-)

Giovanna Bianco ha detto...

Golosissimo!!! perfetto per la merenda dei nostri piccoli e non solo. Buona domenica.

gwendy ha detto...

@STEFANIA CUCINA
Infatti lo é!!!:-)
Ciao cara,buona domenica!!

@GIOVANNA BIANCO
Direi uno dei quei classici che non possono mancare per la nostra colazione.
Buona domenica anche a te cara,almeno finchè il tempo regge!!:-)

Valentina Minibonbons ha detto...

che buono il plumcake al cioccolato è uno dei miei dolci preferiti!!!

gwendy ha detto...

@VALENTINA MINIBONBONS
Mi fa piacere!!!!Allora questa è la ricetta che potrebbe tornarti utile!:-)

Angelica p ha detto...

da quanto tempo non lo mangio!

gwendy ha detto...

@ANGELICA
E allora cosa aspetti a prepararlo!!!???:-)

Ros Mj ha detto...

Ma proprio alle 17, ora della merenda, dovevo passare da te :-))))? Una fetta over size per me, please!!! Baci

gwendy ha detto...

@ROS MJ
Ahahahah!!Ros hai sbagliato orario,nel blog devi passare lontano dai pasti,meglio ancora se a stomaco pieno!!!Anche a me capita delle volte di passare nei vari blog di cucina a mezzogiorno..... e allora si che si accentuano i morsi della fame!!!!!!
Comunque a te lascio la fetta più grande,mi sembra di capire che sei un pò golosa!!!!!:-)
Baci cara,e alla prossima ricetta!

Pina ha detto...

Oggi lo provo anch'io.Speriamo bene!!! I dolci non sono proprio il mio forte.
Pina

gwendy ha detto...

@PINA
il problema dei dolci è sopratutto la cottura.Quando ero alle prime armi o li bruciavo o non li cuocevo abbastanza e all'interno rimanevano molli.Poi da quando ho cominciato a conoscere meglio il mio forno la cottura in genere è precisa.
Le ricette che trovo sulle riviste indicano i gradi e la temperatura ma a volte non si possono seguire a passo,il mio forno per esempio a 180°cuoce di più rispetto ad alcune riviste che indicano la stessa temperatura ma un tempo maggiore,io devo togliere il dolce sempre 10 minuti prima altrimenti mi si brucia.
Comunque la prova stecchino aiuta,come saprai se viene su asciutto di norma dovrebbe essere cotto.

Pina ha detto...

Grazie per il consiglio.L'ho sfonato proprio ora ed ha un aspetto molto invitante.
Pina

gwendy ha detto...

@PINA
mmmmm....io sento già il profumino!!!!:-)