sabato 1 giugno 2013

RAVIOLI CON ASPARAGI

 Questo piatto è davvero speciale,ho trovato la ricetta sulla rivista Più cucina di aprile/maggio 2013.
INGREDIENTI per 4 persone:
pasta:
400 g di farina 00
4 uova
1 pizzico di sale
farcia:
70 g di speck in fette sottili
80 g di parmigiano grattugiato
300 g di ricotta
sale e pepe
sugo:
un mazzo di asparagi coltivati
50 g di burro
parmigiano grattugiato q.b (per spolverizzare)



Impastate la farina con un pizzico di sale e le uova.
Formate una palla e lasciate riposare protetta da pellicola per 30/40 minuti.
Macinate lo speck e mettetelo in una ciotola con la ricotta,il parmigiano e pochissimo sale e pepe.
 Amalgamate bene il tutto.
Pulite gli asparagi tagliando via la parte dura di gambo e pelando con una pela patate la parte più coriacea fino ad arrivate all'inizio delle cime.
Lavateli ad asciugateli delicatamente.
Tagliateli in pezzi non troppo piccoli.
Lasciate le punte intere e divisi a metà.


Con la macchinetta stendete la pasta sottile,poi ritagliatela con un tagliapasta tondo di 5 cm di diametro.

Distribuite su ogni disco un pò della farcia di ricotta e speck (io mi sono munita di una sac  poche che trovo molto più pratico del cucchiaino).
Richiudete ogni ravioletto su se stesso formando così una mezza luna.

In una padella a parte dorate nel burro gli asparagi,aggiustate di sale e pepe.
Lessate i ravioli in abbondante acqua salata,scolateli al dente e passateli in padella con gli asparagi e un pò dell'acqua di cottura della pasta.
Mantecate con il parmigiano e servite subito.

4 commenti:

Patty Patty ha detto...

Buonissimi... poi parliamoci chiaro: sono faticati, ne vale la pena, ma sono faticati! Un bascione!!!

gwendy ha detto...

@PATTY PATTY
Ahahahah....hai detto bene Faticati!
Tanto lavoro per poi ingozzarseli in 5 minuti!:-)
Un bacione carissima!

Ros Mj ha detto...

Mi stavo perdendo una meraviglia! Ha ragione Patty, i ravioli sono una fatica da fare...però che buoni! Di tanto in tanto bisogna affrontare il duro lavoro per poi godere di un momento di estasi. Lo sapevi che io vado in estasi con i ravioli? Non capisco più niente proprio... Un bacione

gwendy ha detto...

@ROS MJ
Questi sono veramente eccezionali!
Ho preso la ricetta dalla rivista più cucina,ci sono davvero molte ricette interessanti questa è una di quelle...una vera delizia per il palato!A me Ros sembra che vai in estasi con tutto ciò che è commestibile..ihihihihhihiihih :-)
Credo che siano ben poche le cose che non ti piacciono!!!E questo secondo me è un pregio!!Un bacione carissima!