venerdì 5 luglio 2013

PIZZA CON PATATE E SALSICCIA


Tratto dalla rivista Più Cucina di aprile/maggio 2013.
INGREDIENTI per 2 pizze da 32 cm di diametro:
PASTA:
300 g di farina 00
200 g di farina Manitoba
25 g di lievito di birra
30 g di olio evo
1 cucchiaino di zucchero
sale
acqua q.b
FARCIA:
300 g di salsiccia
pepe
5 patate lesse
200 g di mozzarella
rosmarino



Sciogliete il cubetto di lievito in poca acqua tiepida con lo zucchero.

Mettete le due farine mischiate a fontana sulla spianatoia,unite l'olio,il lievito e un pò di sale.
Formate un panetto e lasciatelo lievitare almeno un paio d'ore (io 4),al chiuso in una pentola di coccio posta nel forno .
Passato il tempo di lievitazione,dividete la pasta in due e spianate le pizze.
Adagiatele sulle teglie unte di olio evo e lasciatele lievitare ancora 30 minuti.
Tagliate le patate lesse a fettine.
Conditele in un piatto cupo con rosmarino,sale,pepe e olio evo.
Condite la pizza con la mozzarella tagliata a fettine.
Proseguite con le patate e la salsiccia spellata e spezzettata.
Infornate a 200° per circa 15 minuti o più dipende dal vostro forno.
Servite subito.

4 commenti:

la cucina della Pallina ha detto...

una pizza bianca, io l'avevo mangiata con la pancetta al posto della salsiccia, l'idea mi piace un sacco:-)

gwendy ha detto...

@LA CUCINA DELLA PALLINA
Questa rimane morbida e croccante allo stesso tempo,anche con la pancetta non è affatto male!!:-)

marina riccitelli ha detto...

gusto ricco mi ci ficco!!1 fantastica pizza!!

gwendy ha detto...

@MARINA RICCITELLI
Puoi dirlo forte Marina per essere ricco lo è,infatti è meglio non mangiarne troppa altrimenti si rischia di non riuscire a rialzarsi dalla sedia!!!:-D