lunedì 9 settembre 2013

BURRO CHIARIFICATO


Il burro chiarificato è un burro privato della caseina e dell'acqua.
Si ottiene per mezzo del calore,basterà far sciogliere il burro a bagno maria per un determinato lasso di tempo e togliere certi residui che si formeranno in superficie.
Questo burro così ottenuto serve per poter friggere, visto che la parte grassa che ne rimane si può usare ad alte temperature.
L'idea di fare un burro del genere in casa m'incuriosiva e devo dire che in effetti il punto di fumo è alto e si può tranquillamente friggere inoltre lascia alle pietanze un buon aroma,molto indicato per le cotolette alla milanese.Consiglio di farne in abbondanza, io per provare ho usato un panetto da 250 g ma dovete considerare che un 20% lo perderete nei residui che vanno eliminati.

Mettete il panetto di burro in una pentola a bagnomaria e fatelo sciogliere,dopo di che con l'aiuto di una schiumarola eliminate la patina bianca che si formerà.
Io sono stata lì un'ora a fare questo lavoro,ovviamente se la quantità di burro sarà maggiore,maggiore sarà il tempo che schiumerete.
Cercate di eliminare la schiuma ma non mischiate il composto.
Quando avrete schiumato tutta la patina il burro sarà limpido di un bel colore giallo paglierino e in fondo alla pentola vi sarà sedimentato la caseina  di colore bianco che dovrete cercare di eliminare delicatamente con un mestolino.
Alla fine rimarrà solo il liquido giallo paglierino che non è altro che il burro chiarificato.

Passate il liquido attraverso una garza sterile e mettetelo in un contenitore di vetro con tappo.


Ponetelo in frigo si conserva per diversi mesi.
Al momento dell'utilizzo vi conviene tirarlo fuori dal frigo con un pò d'anticipo perchè si presenta abbastanza duro.

5 commenti:

Ely ha detto...

No ma sei stupenda.. pure il burro chiarificato! Ma c'è qualcosa che non sai fare?! Grazie stella!! Ci devo provare! TVTB buona settimana!

Babe - La Cucina di Babe ha detto...

Brava ragazza.
Da varie parti si parla di burro chiarificato senza specificare bene cosa voglia dire.
Ci voleva un passo passo con i fiocchi!
Un bacione

gwendy ha detto...

@ELY
Ahahahah Ely...ma senti chi parla!!!Tu che prepari dei veri e propri capolavori!!!!
Un bacio dolce Ely e buon inizio settimana!!!:-)tvb

@BABE-LA CUCINA DI BABE
Grazie Babe!!!Però devo dire che in commercio si trova questo burro bello che fatto,l'unico vantaggio a farlo in casa è che puoi sceglierti un burro di qualità!
Un bacione carissima!

Ros Mj ha detto...

Ovviamente non ci avevo mai pensato! Molto, molto interessante. Bravissima!!

gwendy ha detto...

@Ros Mj
Diciamo Ros che non sia indispensabile saper fare questo burro visto che in commercio si trova bello che fatto,oltre tutto è un lavoro che richiede tempo e molta pazienza non chè un certo consumo di gas.Vale la pena se si pensa di farne un'enorme quantità.Ad ogni modo in cucina mi piace sperimentare più cose!:-)
Un bacione cara!