martedì 29 ottobre 2013

ZITE CON RAGù DI MAIALE


 INGREDIENTI per 3 persone:
320 g di zite
200 g di polpa di maiale macinata grossa
1 cipolla grossa
burro
1 mestolo di brodo
1 spicchio d'aglio
300 g di passata di pomodoro
2 foglie di alloro
1 rametto di rosmarino
parmigiano reggiano grattugiato
pangrattato
sale
pepe


Fate imbiondire in un tegame con 60 g di burro l'aglio pelato e schiacciato.
Quindi toglietelo  e appassite la cipolla tritata a fuoco basso.

 Aggiungete la carne,rosolatela a fuoco vivace,salate,pepate.
Unite il brodo e la passata di pomodoro con l'alloro intero e fate sobbollire  per 45 minuti a fuoco moderato.

Spezzettate le zite in tre pezzi e lessatele in abbondante acqua salata.

Tritate il rosmarino.
 Scolate la pasta,versatela nel sugo assieme al rosmarino.
Mescolate,quindi versate il tutto in una pirofila imburrata cosparsa di pangrattato.
Cospargete di parmigiano,,infornate e gratinate per 10-15 minuti in forno a 220°.
Servite subito.

3 commenti:

Babe - La Cucina di Babe ha detto...

Davvero interessante questo sugo.
Amo la carne di maiale ma non l'ho mai usata per il ragù.
Devo provvedere.

Ros Mj ha detto...

Quello che piace a me è lo scrocchiarello della superficie. Le tue ricette incontrano tantissimo il mio gusto, sono saporite, senza quei risvolti light del piffero a cui io stessa a volte devo sottostare per non diventare una barca :-D. A me una forchetta!!! Un bacio, amica mia, oggi questa carrellata di deliziosi piatti mi ha fatto beare :-)

gwendy ha detto...

@BABE-la cucina di Babe
Se ti piace la carne di maiale è d'obbligo farne un ragù.sentirai che differenza!!!!:-)

@Ros Mj
Anche al mio compagno piace moltissimo la parte come dici tu "scrocchiarella"...ihihihhih...chiamalo fesso!!!!!:-)
Un bacione cara Ros,sono contenta di averti fatta beare un pò con i miei piatti :-)Tanto a guardare non ci si ingrassa!!!!!:-D