sabato 16 novembre 2013

LASAGNE VERDI CLASSICHE


Questo piatto dato le sue calorie è tipicamente invernale.In questa ricetta ho usato una besciamella piuttosto compatta, per poter tagliare le parti di lasagna senza che si scomponessero, ma se vi piace un sugo che scivola via prendete le dosi per una besciamella più fluida o comunque per il procedimento cliccando qui
INGREDIENTI per 6 persone:
Per la pasta:
2 uova
20 g di spinaci lessati e tritati
200 g di farina 00
acqua q.b
Per il ragù:
80 g di pancetta
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
60 g di burro
100 g di maiale e 100 di manzo tritati
2 dl di vino rosso
4 dl di brodo
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
300 g di passata di pomodoro
Per la besciamella:
60 g di burro
80 g di farina
3/4 di litro di latte
sale
noce moscata
Per la farcia:
120 g di parmigiano-reggiano grattugiato

Tritate insieme pancetta,carota,cipolla,sedano e fate appassire col burro a fuoco basso.

Aggiungere la carne e rosolatela a fuoco vivo.
Unite metà del vino e quando si è ridotto della metà un dl di brodo.
Una volta assorbito il liquido,unite il resto del vino e un dl di brodo nel quale avrete diluito il concentrato di pomodoro.
Fate assorbire,unite un'altro dl di brodo e la passata di pomodoro,fate addensare.Aggiustate di sale,unito il brodo rimasto,coprite e fate addensare a fuoco bassissimo.Gli ultimi 5 minuti di cottura aggiungete una macinata di pepe.
Nel frattempo preparate la besciamella.
Preparate la pasta impastando sulla spianatoia la farina con le uova e gli spinaci.

Preparate il panetto e lasciatelo riposare una mezz'ora coperto da un canovaccio.
Formate i rettangoli di sfoglia con l'aiuta della macchina sfoglia pasta.
Io personalmente ho fatto la sfoglia più sottile possibile.
Lessate la pasta in abbondante acqua salata per 3 minuti.
Passatela in acqua fredda e adagiatela su un telo pulito.

Imburrate una pirofila e disponetevi alternando i strati : lasagne,besciamella,ragù e parmigiano.


Terminate l'ultimo strato con ragù ,besciamella e parmigiano e qualche fiocchetto di burro.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 1 ora.
Servite calde.
P.S:probabilmente vi avanzerà della sfoglia,io l'ho congelata.


5 commenti:

CuorediSedano ha detto...

Ciao Gwendy, le lasagne verdi sono un'ottima variante dall'aspetto piacevole e colorato.
Un abbraccio!

Cuoca Pasticciona ha detto...

Vedo che prepari da te anche la lasagna, bravissima, fai proprio bene!!! Chissà quanto sono buone, un abbraccio e buona domenica!

gwendy ha detto...

@Cuore di Sedano
Grazie cara :-)
Un abbraccione

@Cuoca Pasticciona
Se posso cerco di fare tutto da me,anche se qualche volta mi lascio prendere dalla pigrizia e compro la pasta bella che fatta!!!!Un abbraccio e buona domenica anche a te!!!:-)

Ros Mj ha detto...

Oh, mon Dieu!!! A quest'ora , poi! Fai anche le lasagne tu, che brava, io invece compro quelle precotte che si cuociono direttamente in forno, ma solo per una questione di tempo perché come sapore quelle fatte in casa sono un'altra cosa. Amo la besciamella e tutte 'ste cremine ingrassantissime :-D. Bacino

gwendy ha detto...

@Ros Mj
Ros devo essere sincera non sempre le faccio da me!
Qualche volta le compro già fatte però prendo quelle fresche e poi le condisco a mio piacimento.Anch'io adoro la besciamella e cremine varie,non amo le lasagne troppo asciutte,ma con me non si corre questo pericolo.!!:-)
Bacino cara...
tte,ma con me non si corre questo pericolo.!!:-)