giovedì 6 marzo 2014

MAFALDINE CORTE CON SALSA DI ASPARAGI


 INGREDIENTI per 4 persone:
320 g di mafaldine corte
800 g di asparagi coltivati
1 scalogno
30 g di burro
1,5 dl di panna liquida fresca
sale
pepe bianco in grani
Pareggiare gli asparagi eliminando la parte finale più dura,pelarli e lavarli,staccare le punte.

Tagliare a rondelle i gambi.
In un tegame sul fuoco far rosolare per qualche minuto con il burro lo scalogno tritato finemente.
Unire le rondelle di asparagi e far insaporire per 2 o 3 minuti,aggiungere un pizzico di sale e il pepe bianco macinato,bagnare con 2 mestoli d'acqua calda.
Continuare la cottura,a tegame coperto e a fuoco moderato per 20 minuti circa,mescolando di tanto in tanto.
A metà cottura unite le punte di asparagi.
Scolare qualche punta e tenerla da parte.
 Frullate il resto.

 Rimettete in pentola con  la panna,accendete il gas e fate ridurre la salsa della giusta consistenza mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.Unite le punte di asparagi.
Lessate la pasta,scolatela e conditela con la salsa e servite.

2 commenti:

Ros Mj ha detto...

Panna, asparagi...wow!!!!! A me, a me!! Ho la panna in dispensa, mi mancano gli asparagi ma tanto oggi è giorno di supermercato!!! Evvai!!!!

gwendy ha detto...

@Ros Mj
Nel mio frigo non manca mai la panna!!!!!:-)
Gli asparagi sono molto versatili in cucina,li uso spesso!
Un bacione