giovedì 27 marzo 2014

PIZZA FRIABILE CON POMODORO E ACCIUGHE


 INGREDIENTI per 2 pizze tonde del diametro di 34 cm:
450 g di farina 00
150 g di patata lessa
5 cucchiai di olio evo
20 g di lievito di birra
1,5 dl di latte
300 g di pomodorini maturi e sodi
150 g di mozzarella
30 g di acciughe sott'olio
1 pizzico di origano
sale e pepe
Sbriciolate il lievito e fatelo sciogliere con 1 dl di acqua tiepida.
Passate allo schiacciapatate la patata lessa (senza buccia) ancora calda.
Mettete nella planetaria la farina setacciata,la patata,1 cucchiaio di olio,un pizzico di sale e il latte tiepido.
Fate amalgamare gli ingredienti.
Deve venire un composto morbido ed elastico.
Mettere il panetto in una terrina e coprirlo. Lasciarlo lievitare sino che non raddoppia di volume.Almeno un paio d'ore.
 Sbollentite i pomodori per 30 secondi in acqua bollente.Pelateli,privateli dei semi e dell'acqua di vegetazione.
Tagliateli a pezzetti.
 Tagliate a cubetti la mozzarella.



 Dividete l'impasto in 2 e ricavatene due pizze con il mattarello.
Ungete le due teglie con l'olio e adagiatevi le pizze.
Condite con il pomodoro,un pizzico di sale e pepe.Distribuitevi sopra i cubetti di mozzarella,le acciughe spezzettate,l'origano e un pò di olio.Cuocete in forno preriscaldato a 250° per circa 12-15 minuti.Servire calda.
P.s:se volete potete tenere parte della mozzarella e cospargerla sopra la pizza gli ultimi 5 minuti di cottura.



4 commenti:

Ros Mj ha detto...

Mamma mia, come ti vengono bene le pizze!!! Sai che da un po' di tempo sto usando il malto d'orzo per aiutare la lievitazione? Faccio lievitare tanto tempo e l'impasto mi viene leggerissimo e cresce in modo magnifico. Hai mai provato? La patata rende la pasta morbida...che buona...!! Baci

gwendy ha detto...

@Ros Mj
Devo dire che è così!!Non voglio peccare di falsa modestia ma le pizze sono un mio cavallo di battaglia,anche se ancora sto lavorando sulla digeribilità.Mi sono accorta che le pizze con poco lievito ed una lunga lievitazione risultano molto più digeribili.
Per quanto riguarda il malto d'orzo devo dire che non l'ho mai provato anche se l'ho visto in diverse ricette.In sostituzione del malto ho usato il miele,ma non so se sia lo stesso.Se mi capita di reperirlo ci proverò!!!A me la patata all'interno mi ci piace tantissimo,è vero le pizze vengono morbide!!Bacioni carissima e grazie per tutti i tuoi commenti che leggo con molto piacere!!:-)

Valentina - La Pozione Segreta ha detto...

Gustosissima questa pizza, è ora di fare merenda e una fetta la mangerei proprio volentieri...deliziosa!

gwendy ha detto...

@Valentina-La Pozione Segreta
Anch'io adoro la pizza!!La mangerei tutti i giorno!!Un bacio :-)