venerdì 7 marzo 2014

TORTA ZEBRATA


Questa ricetta l'ho presa dal blog "Semplicemente Chic".
L'ho trovata un'idea molto carina,invece della solita torta marmorizzata.
INGREDIENTI:
300 g di farina 00
140 g di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci (16 g)
200 g di zucchero
120 ml di latte
150 g di burro morbido
6 uova
semi di mezza  bacca di vaniglia
30 g di cacao amaro


Nella planetaria lavorare il burro con lo zucchero.
Incorporare le uova uno alla volta.
Quando avrete ottenuto un composto liscio unite la farina,100 g di  fecola e il lievito setacciati.
Unite i semini della bacca di vaniglia e il latte.
Amalgamate bene il composto.
Dividete il composto in due mettendole in due ciotole.
Aggiungete in una ciotola il cacao setacciato e nell'altra i 40 g di fecola rimasti.Amalgamate bene i due composti.


Imburrate ed infarinate una tortiera (diametro 24 cm) versate al centro due cucchiai di composto bianco e poi sempre al centro sopra il composto bianco due cucchiai di composto al cacao.

Continuate così fino ad esaurire i due composti.

infornate in forno preriscaldato a 175 °/180° per 40 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella.
Servire freddo.

8 commenti:

LisaG ha detto...

Davvero bellissima. Un'idea da copiare assolutamente.
Buon fine settimana

gwendy ha detto...

@LisaG
Anch'io l'ho trovata molto carina!!!
Un abbraccio

Ros Mj ha detto...

Quanto cacao? Non c'è la dose, bimba bella...e io come faccio a scopiazzare :-D? Altra domanda: come fai non far bruciacchiare i bordi? Anche io imburro e infarino, ti precedo...:-D ma si bruciacchia lo stesso. Mi viene il nervoso... Baciuzz

gwendy ha detto...

@Ros Mj
Guarda Ros la dose del cacao sta scritta sotto i semi della bacca di vaniglia,solo che rimane a sinistra.Comunque è 30 g!A me capita di bruciare i bordi quando il forno è troppo alto di temperatura,dovresti provare ad abbassare la temperatura del tuo forno!Per esempio se solitamente cuoci a 180° prova a 175°/170°.
Prova poi mi dici!!:-)

Ros Mj ha detto...

Scusami ma non avevo trovato la dose del cacao!! Sai la cosa strana? Io metto la temperatura a 160° massimo 170°!! Mai oltre per un dolce...forse è il forno, non lo so. Uso le stesse teglie tue e le imburro e le infarino..mah! Grazie comunque!! Un bacione, cara, e buon fine settimana

gwendy ha detto...

In effetti la temperatura che metti è bassa!!!Che dirti Ros,forse è il forno,oppure puoi provare a coprire con un foglio di alluminio appena vedi che comincia a scurirsi.
Un bacione cara anche a te,trascorri una buona serata!!:-)

Ros Mj ha detto...

Ma infatti!! Io penso sia il forno e strano a dirsi la potenza della corrente. In un'altra casa dove ho vissuto (in altra città), con lo stesso forno, i tempi di cottura erano diversi. Pensa che sto riscrivendo per ogni dolce i tempi di cottura... Comunque, grazie!! Bacino

gwendy ha detto...

@Ros Mj
Probabilmente è così!!!Un bacione Ros