giovedì 24 aprile 2014

COPPA DEL NONNO































La ricetta l'ho trovata nel web in diversi siti e blog,l'ho poi aggiustata secondo i miei gusti.
Inizialmente ero un pò scettica non pensavo che questa ricetta si potesse realizzare con un buon esito.Il fatto è che per questa preparazione non occorre la gelatiera il che mi lasciava piuttosto perplessa.Già mi immaginavo un monoblocco duro come un sasso,invece il prodotto ottenuto rimane si compatto ma non esageratamente,diciamo compatto al punto giusto e si può mangiare tranquillamente senza piegare il cucchiaino.Io personalmente visto che amo il gelato di consistenza più cremosa l'ho messo per qualche secondo nel cutter. Il gusto non c'è che dire.....delizioso,anzi vi dirò di più.....ad ora il gelato più buono che ho fatto!!!!!!!
INGREDIENTI:
3 uova
160 g di zucchero 
10 g di caffè solubile
1 tazzina caffè
500 ml di panna fresca
Montate gli albumi a neve ferma.
Montate i tuorli con lo zucchero.
Unite ai tuorli montati il caffè nella quale avrete sciolto quello solubile (naturalmente il tutto deve essere freddo).Mescolate con un leccapentole.
Unite delicatamente anche gli albumi montati.
Versate il composto al caffè nella panna che avrete precedentemente montato.
Mettete il composto in un recipiente in freezer fino a che si sarà solidificato.
Se volete un composto più cremoso basterà frullarlo per qualche secondo con un cutter.

6 commenti:

Ale ha detto...

Interessante, potrei provarci anche io!

gwendy ha detto...

@Ale
Ma certamente cara!!Devi!!!!!:-)

carla ha detto...

mamma mia che roba...sento gia' il buonissimo sapore!!!!

gwendy ha detto...

@Carla
Credimi una vera bontà,e ancora più goloso se frulli il tutto con il cutter.

Anonimo ha detto...

Scusa posso mettere metà ingredienti cosa succede

gwendy ha detto...

@ANONIMO
Certo che puoi!