mercoledì 14 maggio 2014

CRACKERS ALLE CIPOLLE E SEMI DI PAPAVERO


INGREDIENTI per circa 45 crackers:
260 g di farina 00
30 g di semi di papavero
1 uovo
5 cucchiai di olio evo
1 grossa cipolla
20 g di burro
1 cucchiaino e 1/2 di sale fino
1/2 cucchiaino di pepe
Sbucciate la cipolla,lavatela e tritatela finemente.Imburrate una placca da forno.In una planetaria setacciate la farina,aggiungetevi i semi di papavero,il sale e il pepe.Mescolate gli ingredienti.
Aggiungete l'uovo.l'olio,la cipolla tritata e uno o due cucchiai di acqua.
Formate un'impasto ben amalgamato e liscio.
Stendete l'impasto con il matterello sulla spianatoia infarinata.
Con il tagliapasta ritagliate dei quadrati di 4 cm di lato.
Ponete i quadrati su di una placca imburrata ed infarinata.
Fateli cuocere in forno preriscaldato a 200° per 12 minuti finchè saranno diventati leggermente dorati.
Prima di servirli fateli raffreddare su di una gratella.
Conservateli in un barattolo di vetro con coperchio.

7 commenti:

Ale ha detto...

Che belli!!!!

gwendy ha detto...

@Ale
Grazie Ale :-)

carla ha detto...

mmmhhh chissa' che buoni!

gwendy ha detto...

@Carla
Uno tira l'altro!!:-)

Laura Carraro ha detto...

Che bene ti sono venuti, buonissimi!!!

Ros Mj ha detto...

Devono essere squisiti...mi verrebbe di farli per portarmeli in giro ma la presenza della cipolla mi lascia perplessa..potrò parlare senza preoccuparmi di stendere qualcuno? Ma chemefrega!!! Ahahah!! Baciuzz

gwendy ha detto...

@Ros mj
Direi proprio che una tira l'altro!!:-)
In quanto all'alito ho i miei dubbi che sia profumato!Il gusto della cipolla rimane impresso sul palato per diverse ore.Ma si può sempre optare per mangiare i crackers e non uscire e tanto meno invitare qualcuno...ihihihih
baci ;-)