mercoledì 16 luglio 2014

CROSTINI ALLA CREMA DI CECI,SPINACI E CALAMARI


Ricetta tratta dalla rivista " cucina no problem di giugno" 2014
 INGREDIENTI per 4 persone:
8 fette di pane toscano
250 g di ceci lessati
400 g di calamari puliti
300 g di bietole (io spinaci) già puliti
3 spicchi d'aglio
1/2 cipolla
1 bicchierino di vino bianco
1 peperoncino
1 limone
olio evo
sale e pepe
Sbucciate la cipolla,lavatela e asciugatela.Schiacciate uno spicchio d'aglio,spellatelo ed eliminate il germoglio interno.Frullate insieme l'aglio,la cipolla i ceci,il succo di limone e un pizzico di pepe e sale.Dovrete ottenere una crema liscia ed omogenea.Se fosse troppo densa,aggiungete qualche cucchiaio di acqua.
Eliminate i gambi degli spinaci,tagliate le foglie a strisce e saltatele in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio tritato e un pò di peperoncino tritato.Cuocete per qualche minuto con il coperchio,toglietelo e proseguite la cottura per altri 3 minuti.Regolate di sale,sgocciolate gli spinaci dalla padella e tenete in caldo.Tostate leggermente in forno le fette di pane ,irroratele con un filo d'olio  e dividetele a metà.

Cuocete i calamari su una bistecchiera leggermente unta di olio,unite l'aglio intero e un pò di peperoncino.Unite i calamari ea pezzettini e cuoceteli a fiamma viva per 3-4 minuti.Sfumate con il vino e salateli.
Spalmate sui crostini la crema di ceci,unite le bietole e i calamari.
Completate con un filino di olio evo e servite subito.

2 commenti:

carmencook ha detto...

Troooooppo buoni Gwendy!!!!!
Stai pur certa che li proverò!!!
Un bacio grande e buona serata
Carmen

gwendy ha detto...

@Carmencook
Grazie Carmen!!Sono proprio sfiziosi!!E anche diversi dal solito :-)
Un bacione mia cara,ti auguro una splendida giornata!!!!!