lunedì 8 settembre 2014

LINGUINE ALLO SCOGLIO


 Per questa ricetta è di rigore utilizzare pesce fresco!!!!
Munitevi di una grande padella,tipo quelle dei ristoranti,possibilmente di alluminio che sono più leggere,poco costose e più maneggevoli.
In questa ricetta ci starebbe bene anche qualche crostaceo tipo granchi,gamberoni o canocchie,purtroppo in pescheria non ne ho trovate e l'idea di mettercelo congelato non mi andava proprio visto che qui gli ingredienti sono freschissimi e quindi di tutt'altro sapore.Mi sono recata in pescheria che ancora il furgone doveva scaricare :-)
INGREDIENTI per 3-4 persone:
500 g di vongole
500 g di cozze
300 g di calamari
320 g di linguine
prezzemolo
olio evo
300 g di pomodorini ciliegini
mezzo bicchiere di vino bianco
4 spicchi d'aglio
sale
 Pulite bene le cozze eliminando quelle rotte e quelle aperte.Staccate il bisso e raschiate bene i gusci sotto acqua corrente.
Pulite i calamari  e tagliateli a rondelle.
 Mettete a bagno le vongole facendole spurgare in acqua salata per almeno un paio d'ore e sciacquatele sotto acqua corrente.
Tagliate i ciliegini a metà.
 In un tegame con un paio di cucchiai di olio fate soffriggere uno spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato,unite i calamari e fateli cuocere 3-4 minuti.
Unite il vino bianco e fate sfumare un pò,unite un pò di prezzemolo tritato e fate cuocere per 10 minuti.Spegnete il gas e coprite con un coperchio.
In una padella molto grande,quella che vi dicevo in alluminio,dove andrà anche il resto degli ingredienti mettete 4 cucchiai di olio e 2 spicchi di aglio sbucciato,fate rosolare e unite i pomodorini. che farete cuocere per circa 10 minuti.
Nel frattempo fate aprire le vongole in un tegame coperto con la fiamma del gas molto alta (ci vorranno pochi minuti ).Ripetete l'operazione in un altro tegame con le cozze.
Nel frattempo mettete a cuocere le linguine in abbondante acqua salata.
Nella padella con i pomodorini unite i calamari,l'acqua di cottura filtrata (usate un passino a maglie fitte) delle cozze e delle vongole,poi unite cozze e vongole,una spolverata di pepe.
 Accendete il gas e unite le linguine al pesce.
Fate saltare per amalgamare gli ingredienti e servite caldi con una spolverata di prezzemolo tritato.

6 commenti:

Giovyna ha detto...

Buonissime! Io le preparo spesso!! :) Buon Lunedì.

Ale ha detto...

Un classico sempre apprezzato, bravissima!

Sabrina Rabbia ha detto...

adoro la pasta con il pesce fresco, mi ricorda il mare e le vacanze da mia suocera. Posso rubartene una forchettata????Baci Sabry

gwendy ha detto...

@Giovyna
Anche se a casa mia è un piatto molto apprezzato,non lo preparo molto spesso,invece dovrei farlo :-)
Buona giornata!

@Ale
Vero!!

@Sabrina Rabbia
Lo sai che anche a me fa lo stesso effetto!Mi ricorda le vacanze al mare (magari avessi una suocera che abita al mare!!!!!|:-))
Baci

carmencook ha detto...

Ultimamente sto cucinando piuttosto spesso il pesce, quindi non posso non apprezzare in tuo meraviglioso piatto di linguine!!!!
Complimenti Gwendy, sono appetitosissime!!
Un mega abbraccio e buona settimana
Carmen

gwendy ha detto...

@Carmencook
grazie Carmen!!Io a differenza tua lo cucino poco ed è per questo che qui a casa mia sono contenti quando glielo preparo.
un bacio cara e buona giornata!