martedì 2 dicembre 2014

TORTINO DI PATATE CON PANCETTA


 INGREDIENTI per 4 persone
1 kg di patate 
3 porri
300 g di Asiago
parmigiano reggiano grattugiato
200 g di pancetta tesa tagliata a fettine sottili
burro
sale e pepe



 Sbucciate le patate,lavatele,tagliatele a fettine di 3-4 mm di spessore e trasferitele mano a mano in una ciotola di acqua fredda.
Togliete la crosta all'Asiago e tagliatelo a fettine.Eliminate le radichette ai porri e i 2/3 della parte verde,affettateli a rondelle.
 Scaldate 50 g di burro in una padella e fate appassire i porri a fuoco basso con un pizzico di sale per una decina di minuti,bagnando con poca acqua calda se occorre.Spegnete e regolate di sale e pepe.
Portate ad ebollizione abbondante acqua in una pentola,salate ed immergete le fettine di patate e cuocetele per 4 minuti.Sgocciolatele e asciugatele.
Ungete una pirofila da forno con burro.
Disponete uno strato di fettine di patate,uno di pancetta e uno di Asiago.
Aggiungete 2 cucchiai di porri e spolverizzate con parmigiano reggiano.

 Proseguite con gli strati fino ad esaurire gli ingredienti e terminate con uno strato di patate.
Spolverizzate con il parmigiano e qualche fiocchetto di burro.
Coprite con alluminio e cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti.
Togliete l'alluminio e proseguite la cottura per altri 20 minuti.
Lasciatelo leggermente intiepidire e servite.






Ricetta tratta dalla rivista "No Problem" di novembre 2014

7 commenti:

la cucina della Pallina ha detto...

che meraviglia tutto quel formaggio filante!!!! lo divorerei e proprio alla lettera!
un abbraccio
raffaella

gwendy ha detto...

@La cucina della Pallina
Per non parlare delle patate ihihih (devi saper che io sono una che le patate le mangia in tutte le salse :-))
Un bacio

Ale ha detto...

Che delizia!!!!

SABRINA RABBIA ha detto...

TROVO I TORTINI DI PATATE DAVVERO BUONI, SONO UN INGREDIENTE COSI' VERSATILE!!!!!MI PIACE MOLTO IL TUO!!!!BACI SABRY

gwendy ha detto...

@Ale
Grazie Ale!!

@Sabrina Rabbia
Grazie Sabry!!

giovanna pisano ha detto...

mamma mia che buone, adoro le patate in qualsiasi maniera vengano cucinate :-)

gwendy ha detto...

@Giovanna Pisano
Allora sei come me :-D