mercoledì 30 aprile 2014

CIOCCOLATINI AL CIOCCOLATO FONDENTE CON TEMPERAGGIO PER INSEMINAZIONE



INGREDIENTI:
300 g di cioccolato fondente (con almeno il 50% di cacao)
ATTREZZATURA:
stampi per cioccolatini
1 termometro per misurare la temperatura del cioccolato
Sciogliete tre quarti del cioccolato spezzettato a bagnomaria a 50°.
Togliete il tegame dalla fiamma e unite l'altro quarto sempre spezzettato e mescolate fino a scioglierlo.Continuate a mescolare fin quando raggiungerete la temperatura di 29°,riportate a bagnomaria a 31°.


Trasferite il cioccolato temperato in una sac a poche e riempite gli stampi per cioccolatini.
Lasciate solidificare in un luogo fresco,dopo di che potrete estrarli facilmente.

martedì 29 aprile 2014

COPPE AL MARSALA


 Questo dolce al cucchiaio l'ho preso dalla rivista "sale & Pepe di marzo 2014".Un dolce rigorosamente per adulti,e ,naturalmente sconsigliato agli astemi.Nella ricetta il dolce va suddiviso in 5 coppe di vetro ma io consiglio di prepararlo in mini bicchierini fingerfood perchè una coppa grande è davvero troppo per via del Marsala e può risultare stucchevole.
Inoltre nella ricetta originale il savoiardo viene bagnato nel marsala il che a mio parere rende il dolce molto alcolico forse un pò troppo visto che il Marsala ce n'è già in abbondanza nella crema.Quindi l'ho sostituito con la bagna alcolica con il caffè.
INGREDIENTI:
per la crema zabaione:6 tuorli,150 g di Marsala,60 g di vino bianco,100 g di zucchero,30 g di fecola,150 g di panna.
Inoltre:
200 g di mascarpone.30 g di zucchero a velo,
per la ganache:
125 g di panna,90 g di cioccolato fondente tritato
per la meringa:
40 g di albumi,75 g di zucchero,savoiardi q.b,caffè q.b


 Per cominciare preparate il caffè e lasciatelo intiepidire.
Preparate la ganache:
bollite la panna,poi via dal fuoco unite il cioccolato,mescolate e lasciate raffreddare.
Preparate la crema zabaione:
sbattete i tuorli con lo zucchero,poi incorporate la fecola.
 Versate il composto ottenuto nel Marsala(se volete un sapore più delicato potete diminuire la dose di marsala) e nel vino bollenti.
 Mettete sul fuoco e addensate la crema mescolando.
Lasciatela raffreddare.
Sbattete il mascarpone con lo zucchero a velo e montate la panna.
Alla crema zabaione unite il mascarpone sbattuto e la panna.
 Bagnate i savoiardi e mettetene un pezzo in ciascun bicchierino.

 Coprite con uno strato di crema  al Marsala,poi uno strato di ganache.
Poi nuovamente crema e finite con la ganache.

 Preparate la meringa:
montate gli albumi aggiungendo lo zucchero in tre riprese.

 Raccogliete il composto in una sac a poche e decorate le coppette con un ciuffo di meringa.
 Con l'apposito cannello da cucina fiammeggiate la meringa.
Ponete in frigo per un'oretta e servite .

lunedì 28 aprile 2014

RISOTTO AL RAGù


 INGREDIENTI per 2 persone:
200 g di riso per risotti
1 piccola cipolla
brodo di carne q.b
1 noce di burro
2 cucchiai di olio
2 cucchiai colmi di parmigiano
260 g di ragù di carne
Scaldate l'olio in un tegame e fate appassire la cipolla tritata.
Unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.
 Portate a cottura aggiungendo mano mano del brodo.
Gli ultimi 2 minuti di cottura unite il ragù.
Amalgamate bene.
Spegnete il gas e unite il burro e il parmigiano.
Amalgamate e servite.

giovedì 24 aprile 2014

COPPA DEL NONNO































La ricetta l'ho trovata nel web in diversi siti e blog,l'ho poi aggiustata secondo i miei gusti.
Inizialmente ero un pò scettica non pensavo che questa ricetta si potesse realizzare con un buon esito.Il fatto è che per questa preparazione non occorre la gelatiera il che mi lasciava piuttosto perplessa.Già mi immaginavo un monoblocco duro come un sasso,invece il prodotto ottenuto rimane si compatto ma non esageratamente,diciamo compatto al punto giusto e si può mangiare tranquillamente senza piegare il cucchiaino.Io personalmente visto che amo il gelato di consistenza più cremosa l'ho messo per qualche secondo nel cutter. Il gusto non c'è che dire.....delizioso,anzi vi dirò di più.....ad ora il gelato più buono che ho fatto!!!!!!!
INGREDIENTI:
3 uova
160 g di zucchero 
10 g di caffè solubile
1 tazzina caffè
500 ml di panna fresca
Montate gli albumi a neve ferma.
Montate i tuorli con lo zucchero.
Unite ai tuorli montati il caffè nella quale avrete sciolto quello solubile (naturalmente il tutto deve essere freddo).Mescolate con un leccapentole.
Unite delicatamente anche gli albumi montati.
Versate il composto al caffè nella panna che avrete precedentemente montato.
Mettete il composto in un recipiente in freezer fino a che si sarà solidificato.
Se volete un composto più cremoso basterà frullarlo per qualche secondo con un cutter.

mercoledì 23 aprile 2014

PENNE AL PROSCIUTTO


Ricetta nata per consumare del prosciutto crudo.Girando nel web ho trovato questo piatto nel sito "lo Spicchio D'aglio".
INGREDIENTI per 2 persone:
80 g di prosciutto crudo
40 g di parmigiano reggiano grattugiato
sale
160 g di penne
1 cucchiaio di olio evo
pepe


Mettete in una padella antiaderente senza alcun condimento il prosciutto crudo a pezzetti.Fatelo rosolare qualche minuto.
Intanto mettete a lessare le penne in acqua non troppo salata.
In una padella antiaderente mettete il parmigiano senza accendere il gas.
Poco prima di scolare la pasta aggiungete un pò di acqua di cottura sul parmigiano e amalgamate.
Unite la pasta e l'olio,fate saltare per qualche secondo e a fiamma spenta unite il prosciutto  e il pepe.
servite subito.
P.S:attenzione al prosciutto che scegliete,è preferibile uno non troppo salato.

martedì 22 aprile 2014

ACQUA COTTA DI PRIMAVERA


Ricetta tratta dalla rivista "Sale & Pepe" di aprile 2014
INGREDIENTI per 4 persone:
4 uova
4 carote
3 gambi di sedano
2 carciofi
50 g di piselli sgranati
150 g di fave sgusciate
100 g di taccole
3 cipollotti
1 spicchio d'aglio
4 cucchiai di grana grattugiato
olio evo
aceto di vino bianco
1 limone
sale
pepe nero
Pelate le carote,lavatele e tagliatele a pezzi.
Lavate il sedano e tagliatelo a tocchetti.
Lavate le taccole,spuntate le estremità e tagliatele in tre pezzi.
Pulite i carciofi,tagliateli a spicchi,privateli della barba e metteteli in una terrina con acqua acidulata con succo di limone in modo che non si anneriscano.

In una pentola fate soffriggere i cipollotti puliti e tritati grossolanamente in 4 cucchiai di olio evo.
Aggiungete le carote,il sedano,i carciofi,le taccole e lo spicchio d'aglio pelato.Lasciate appassire le verdure per circa 10 minuti.
Aggiungete 2 litri di acqua,salate e lasciate bollire la zuppa per 15 minuti.
Aggiungete i piselli e le fave e cuocete per altri 5 minuti.
Mentre la zuppa cuoce,preparate le uova in camicia.In una pentola portate a bollore l'acqua salata,aggiungete 4 cucchiai di aceto,mescolate con un cucchiaio di legno formando un vortice nell'acqua;aiutandovi con un piattino versatevi un uovo sgusciato e fatelo cuocere per 3 minuti a fiamma bassa,scolatelo su carta da cucina.Ripetete l'operazione con le altre uova.Suddividete la zuppa nei piatti,aggiungete 1 uovo in ciascuno e terminate con un giro d'olio,una macinata di pepe nero e una spolverizzata di grana.

POLENTA CON ACCIUGHE E CIPOLLE

INGREDIENTI per 2 persone 200 g di polenta  a cottura rapida 4 cipolle rosse 1 mazzetto di prezzemolo 8 filetti di ac...