mercoledì 22 aprile 2015

STRANGOZZI IN SALSA DI CIPOLLE E ACCIUGHE





























 INGREDIENTI per 4 persone
500 g di strangozzi
600 g di cipolle
1 ciuffo di prezzemolo
100 g di acciughe sotto sale
20 g di burro
aceto di vino bianco
olio evo
sale e pepe


 Spellate le cipolle,lavatele e affettatele finemente.
Disponetele in una larga padella con 2 cucchiai di olio e rosolatele con il coperchio a fuco bassissimo per circa 30 minuti.
 Nel frattempo mettete in ammollo in una ciotola con acqua e un cucchiai di aceto le acciughe private della lisca e lavate sotto acqua corrente.Lasciatele per 5 minuti e poi scolatele e asciugatele con carta assorbente.
 Togliete il coperchio dalla padella e unite un mestolo di acqua calda,continuate a versare acqua quando la precedente è evaporata e cuocete per 1 ora e 30 minuti sempre a fuoco bassissimo.
Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e lessate gli strangozzi per il tempo indicato sulla confezione.
Accendete il fuoco sotto la padella con le cipolle,unite le acciughe e fatele disfare completamente,mescolando con un cucchiaio di legno.Scolate i bigoli e trasferiteli nella padella con le cipolle unendo il burro a fiocchi e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta,quel tanto per rendere cremoso il sugo.Lasciate insaporire per un paio di minuti.Spolverizzate con prezzemolo tritato e pepe.
Servite.

5 commenti:

SABRINA RABBIA ha detto...

una vera prelibatezza,me ne dai una forchettata????Baci Sabry

andreea manoliu ha detto...

Con pochi ingredienti hai ottenuto un piatto molto gustoso !

Ale ha detto...

Un piatto delizioso, bravissima!

La cucina di Molly ha detto...

Ottimo, un primo molto saporito e invitante! Un abbraccio!

gwendy ha detto...

@Sabrina Rabbia
M certamente Sabry,Anche due!! ;-)

@Andreea Manoliu
grazie Claudia!

@Ale
Grazie Ale!!

@La cucina di Molly
grazie Molly!!