mercoledì 22 luglio 2015

SPAGHETTI AL POMODORO
















INGREDIENTI PER 4 persone
750 g di pomodori perini maturi e sodi
320 g di spaghetti
aglio
basilico
olio evo 
sale
Tagliate i perini a metà per il lungo e strizzateli per eliminare i semi e l'acqua.
Scaldate in un tegame velo d'olio con l'aglio sbucciato.
Unite i pomodori non appena l'aglio comincia a sfrigolare.Aggiungete il sale q.b.
Completate con alcune foglie di basilico e mescolate;cuocete senza coperchio per una decina di minuti.
Coprite con il coperchio e cuocete per altri 15 minuti.
Mescolate e lasciate intiepidire.
Passate i pomodori cotti al passaverdure.
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Scaldate la salsa in una grande padella con un filo di olio.Quando comincia a sobbollire,spegnete il fuoco  e versatevi gli spaghetti scolati al dente.
Condite con un filo di olio a crudo.Saltate il tutto velocemente e completate a piacere con alcune foglie di basilico.
Servite.
Ricetta tratta dalla rivista "La Cucina Italiana"di luglio 2015

6 commenti:

speedy70 ha detto...

semplici e deliziosi, mi piacciono molto!!!!

Ely ha detto...

Amica mia.. credimi se ti dico che la prima, primissima voglia che mi viene quando mi capita di essere lontana da casa.. è quella degli spaghetti al pomodoro. Non so se è nel DNA italiano.. ma li trovo una cosa insuperabile. Come questi.. che famonaaaa <3

andreea manoliu ha detto...

Un primo piatto semplice e gustoso !

Günther ha detto...

penso che la pasta con il pomodoro sia il primo piatto asluto

gwendy ha detto...

@Ely
ti credo Ely!!!Spesso i piatti più semplici sono quelli che ci gustano di più!!!!
Un bacione mia cara

Miss Mou ha detto...

Superclassico sempre speciale.