giovedì 13 agosto 2015

RISO CON VERZA
















 INGREDIENTI per 4 persone
320 g di riso (io carnaroli)
1/2 cavolo verza piccolo
3 spicchi d'aglio
80 g di parmigiano grattugiato
100 g di burro
1 rametto di salvia
sale

Private la verza delle foglie esterne,mondatele e spezzettatele,lavatele sotto l'acqua fredda corrente e sgocciolatele.
In una casseruola portate a ebollizione abbondante acqua salata,cuocetevi il riso e la verza.


 Mettete in una padella il burro con gli spicchi d'aglio sbucciati e il rametto di salvia.Fate fondere a fuoco dolce e spegnete il gas.
Scolate il riso e la verza,e versatelo nella padella  con il condimento avendo cura di eliminare l'aglio e le foglie di salvia.
Cospargete con il parmigiano,mescolate e servite.






Ricetta tratta dall'enciclopedia della cucina italiana

5 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

SAI QUANTO AMO I RISOTTI, MI SEMBRA PERFETTO, MI FAI VENIRE L'ACQUOLINA IN BOCCA!!!!BUON FERRAGOSTO!!!BACI SABRY

andreea manoliu ha detto...

È un piatto di riso delizioso! L'idea di usare la verza mi piace molto :)

speedy70 ha detto...

Adoro i risotti... semplice e gustoso con la verza, brava!!!!

Ale ha detto...

Ciao Gwendy, amo i risotti e sono sempre alla ricerca di nuove idee...questo è molto buono!!! Io ho appena pubblicato quello con prosciutto e limone eheheh

Ilaria ha detto...

Il risotto con la verza non l'ho mai assaggiato. Devo rimediare!! :-)
Un bacione e buon Ferragosto!