domenica 6 settembre 2015

RISO AL CARTOCCIO
















 Ho deciso di cucinare il riso al cartoccio perchè volevo stupire i miei commensali!!!!O meglio è stato bello vedere le loro facce incuriosite da cosa si potesse nascondere sotto a quel cartoccio.
Si ragazzi la cosa bella è proprio presentarsi a tavola con il cartoccio chiuso e aprirlo davanti ai tuoi ospiti.Inoltre un piatto davvero ottimo e leggero.Ve lo consiglio!!!
Dimenticavo....la ricetta l'ho presa qui.
 INGREDIENTI per 4 persone
400 g di riso basmati
400 g di gamberi
200 g di carote
200 g di zucchine
1 spicchio d'aglio
1 scalogno
1 l di acqua fredda
1 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di prezzemolo
1 rametto di timo
1 cucchiaino di sale grosso
3 grani di pepe
2 foglie di alloro
sale e pepe q.b
  Togliete i gusci dai gamberi e lavateli.
Togliete il filo intestinale ai gamberi e lavate quest'ultimi sotto acqua corrente.
 Mettete i gusci dei gamberi in una pentola con il timo,l'alloro,i grani di pepe,il prezzemolo,sale,pepe e l'acqua.Portate ad ebollizione e cuocete per 20 minuti con un coperchio semi chiuso.
Tritate la cipolla insieme all'aglio.
Pulite carote e zucchine e tagliatele a bastoncini.
Scaldate 2 cucchiai di olio evo e fate saltare le carote e le zucchine a fuoco vivace per 7 minuti.
Unite i gamberi sgusciati e proseguite la cottura per altri 5 minuti.Salate e pepate.Togliete verdure e gamberi da una parte e nella stessa padella fate soffriggere in due cucchiai di olio lo scalogno e l'aglio tritati,a fuoco moderato per 5 minuti.


Aggiungete il riso basmati e fatelo tostare 3 minuti mescolando.
Filtrate il brodo preparato con i gusci dei gamberi e versatelo nella padella con il riso,ora non dovrete più mescolare.Coprite con un coperchio e proseguite la cottura per 12 minuti a fuoco basso.
Scoprite il coperchio e unite gamberi e verdure mescolate e trasferite il tutto in una pirofila foderata con carta da forno precedentemente bagnata e strizzata.

Chiudete il cartoccio e cuocete in forno caldo per 15 minuti a 180°.
Portate la teglia in tavola e servite.

6 commenti:

Ale ha detto...

Mi ispira proprio!!!

Sabrina Rabbia ha detto...

DAVVERO UN'IDEA BIZZARRA, CERTO CHE CREA CURIOSITA' PORTARE UN CARTOCCIO CHIUSO A TAVOLA, SEI PROPRIO FORTE, COMUNQUE MI PIACE MOLTO, BRAVA!!!!BACI SABRY

andreea manoliu ha detto...

Una bella idea, immagino il buon gusto, sopratutto quando si tratta anche dei gamberi, che a me piacciono tanto !

gwendy ha detto...

@Sabrina Rabbia
Praticamente la cottura degli ingredienti avviene prima,e successivamente il riso viene messo nel cartoccio.Lo trovo comodo se si vuole preparare il tutto con un certo anticipo.Così l'unica cosa che rimane da fare è mettere il cartoccio in forno per far riscaldare gli ingredienti!!
Un bacione mia cara,buona giornata :-)

speedy70 ha detto...

Mi piacciono molto le preparazione al cartoccio... proverò anche questo tuo riso gustosissimo!

Daniela ha detto...

Mi piacciono molto i cartoccini, ma in genere metto la pasta, proverò anche il riso :)
Un bacio