martedì 12 gennaio 2016

RIGATONI CON CAVOLFIORE E ACCIUGHE
















 INGREDIENTI per 4 persone
350 g di rigatoni
600 g di cavolfiore
3 cucchiai di olio evo
1/2 peperoncino
2 acciughe sotto sale
1 spicchio d'aglio
sale
Pulite il cavolfiore eliminando le foglie esterne,dividete a cimette la parte centrale.Lavatele in acqua fredda e lessatele in acqua bollente salata finchè saranno tenere.

 Dissalate le acciughe sotto acqua corrente,diliscatele e tagliatele a pezzetti.
 in una padella con l'olio rosolate l'aglio sbucciato e il peperoncino a pezzetti,unite le acciughe ed e il cavolfiore lessato e scolato.

 Lessate in abbondante acqua salata i rigatoni.Scolateli e uniteli al cavolfiore eliminando l'aglio.Unite un mestolino di acqua di cottura della pasta .Fate saltare un paio di minuti in padella .
Servite.
Ricetta tratta dall'Enciclopedia della cucina italiana

5 commenti:

Ely ha detto...

Ecco, un abbinamento per me tutto nuovo che mi rapisce...!! Che bell'idea, mia dolce Gwen.. davvero mai provati dei rigatoni così. Ma che te lo dico a fare: si impara sempre qualcosa di buono da te :))) Un bacione e complimenti!!

Raffaella Agnesetti ha detto...

è tantissimo che non faccio pasta al cavolfiore! sarà che i nani non sono dei fan...ma a me piace tanto

andreea manoliu ha detto...

Viva il cavolfiore, mangiamolo in tutte le salse, troppo buono e salutare ! felice giornata !

Sabrina Rabbia ha detto...

che bel primo molto di stagione!!!Baci Sabry

La cucina di Molly ha detto...

Buonissimo, è un piatto che adoro! Un abbraccio!