domenica 4 settembre 2016

STRUDEL CON PESCHE E ALBICOCCHE













 INGREDIENTI per 8 persone
2 rotoli di pasta sfoglia
1 uovo
2 cucchiai di latte
6 savoiardi
8 amaretti
mezzo limone
500 g di pesche
300 g di albicocche
4 cucchiai di zucchero di canna
Decorazione:
zucchero in granella
1 uovo 
3 cucchiai di latte

Mettete in una ciotola le pesche e le albicocche tagliate a spicchi,condite con lo zucchero e poco succo di limone.Mescolate e lasciate riposare.
 Srotolate 1 rotolo di pasta sfoglia e pennellatela con l'uovo e il latte sbattuti, cospargetela con i savoiardi e gli amaretti sbriciolati.
Ricoprite con la frutta sgocciolata.
Chiudete la sfoglia a mo di sacchettino.Pennellate tutta la superficie con uovo e latte.
 Con l'altra pasta sfoglia ricavate delle strisce e posizionatele sopra il sachettino incrociandole.
Rifilate i bordi.Pennellate di nuovo con uovo e latte.


 Ricoprite la superficie con granella di zucchero e cuocete lo strudel sopra una teglia foderata con carta da forno,in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti.
Sfornate,lasciate intiepidire e servite.







Ricetta tratta dalla rivista "Più dolci" di luglio/agosto 2014

1 commento:

Veggie Burger ha detto...

Adoro lo strudel! Lo prepara spesso mia suocera! Io non l'ho mai fatto!
Da provare!