venerdì 27 maggio 2016

TORTA BICOLORE CON INTRECCIO A CANESTRO

 Questa torta mi è stata commissionata da mio fratello per il gruppo dei ragazzi che praticano escursioni in grotta.La torta è per 20 persone e la copertura è realizzata interamente con panna montata,di cui una parte colorata con colore nero in gel edibile.













Per il pan di spagna
Montate nella planetaria 10 uova con 420 g di zucchero  e i semi di un baccello di vaniglia per 15 minuti alla massima velocità.
Unite delicatamente con una spatola incorporando poco per volta 420 g di farina setacciata.
Versate l'impasto in una teglia di 31 x 37 cm imburrata ed infarinata.Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti circa.Sfornate e lasciate raffreddare.l'ideale una volta fredda ,sarebbe coprire il pan di spagna con pellicola e farcirlo il giorno dopo che rimane più compatto quindi si taglia meglio.

Preparate la farcia alla crema di caffè:
1 l di latte intero
300 g di zucchero
80 g di farina 00
12 tuorli
2 bustine di vanillina
2 cucchiai di caffè solubile
Fate sciogliere il caffè solubile nel latte caldo,
Mescolate in un tegame i tuorli,lo zucchero e la vanillina.Unite poco alla volta la farina setacciata.Mescolate bene.



 Unite a filo il latte bollente aromatizzato al caffè.
Portate il tegame sul gas e fate bollire.Proseguite la cottura per altri 8 minuti circa.
 Versate la crema ottenuta in una pirofila di vetro e girate spesso per farlo raffreddare prima.
Dividete il pan di spagna a metà.Bagnate la base con una bagna di caffè zuccherato.
Inserite la crema in una sac a poche e distribuitela sulla base.Bagnate anche l'altra metà di Pan di Spagna nella parte senza crosta e adagiatela con la parte bagnate sulla base di crema.
 Montate  la  panna fredda  con 4 cucchiai di zucchero.Distribuite una parte della panna montata sulla base e sui bordi della torta,livellatela bene con una spatola.Dividete la panna montata in due parti e su di una incorporate 2 cucchiaini di colorante in gel nero,mescolate delicatamente sino a rendere ilo colore omogeneo.Suddividete le due panne in due sac a poche con bocchetta piatta e procedete con l'intreccio a canestro (lasciate spazio al centro per la scritta).Se volete decorate a piacere con palline di zucchero color argento che impreziosiranno la vostra torta.



giovedì 26 maggio 2016

QUINOA PICCANTE ALLA MESSICANA
















INGREDIENTI per 4 persone
200 g di quinoa
2 cipolle
1 peperone rosso
2 porri
80 g di mais in barattolo
2 pomodori maturi
semi di cumino
origano
peperoncino in polvere
1 ciuffo di prezzemolo
olio evo
sale
Spellate e affettate le cipolle,tagliate la parte più bianca del porro eliminando quella verde ed eliminando le radici,tagliatele a fettine.
Pulite il peperone eliminando gambo,semi e filamenti interni,tagliate a pezzetti.
Scottate i pomodori per 30 secondi in acqua bollente,pelateli ed eliminate i semi,tagliateli a pezzetti.

In una padella con un goccio di acqua fate stufare il porro e la cipolla.
Unite il peperone e proseguite la cottura per 15 minuti.
Unite il pomodoro e il mais,regolate di sale e unite,un pizzico di origano e un cucchiaino di semi di cumino ridotti in polvere nel mortaio.Proseguite la cottura per altri 3 minuti e spegnete il gas.
Tostate per un paio di minuti la quinoa in un tegame senza alcun condimento e a fiamma bassa.Versate sopra 4 dl di acqua calda e proseguite la cottura a tegame coperto per una ventina di minuti circa in modo che assorba tutta l'acqua.
Versate la quinoa nella padella con il condimento,irrorate con un filo di olio e fate scaldare per un paio di minuti mescolando.
Profumate con una spolverata di prezzemolo tritato e servite.




Ricetta tratta dalla rivista "Cucina No Problem"di aprile 2016

martedì 24 maggio 2016

FRITTATA AL FORNO CON PISELLI E ZUCCHINE











 INGREDIENTI per 4 persone
6 uova
1 patata
1 zucchina
120 g di piselli sgranati
1 cipolla rossa
1 ciuffo di menta
1 ciuffo di prezzemolo
2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
4 cucchiai di yogurt intero
olio evo
burro
farina 
sale  e pepe


 Sbucciate e lavate le patate,tagliatele a dadini e lessateli in acqua salata.
 Spuntate la zucchina e tagliatela a rondelle
 Sbucciate la cipolla e tagliatela a pezzettini.Fatela imbiondire a fuoco dolce in un tegame con 2 cucchiai di olio.
 Unite zucchine e piselli.Coprite con un coperchio e proseguite la cottura per  minuti mescolando di tanto in tanto.
 Sbattete le uova in una ciotola,unite il prezzemolo e la menta tritati,metà del parmigiano,lo yogurt e un pizzico di sale e pepe.
Unite le verdure e mescolate gli ingredienti.
 Versate il composto di uova in una teglia di 20 cm imburrata ed infarinata.Spolverizzate con il parmigiano rimasto.

Infornate a 180° per 25 minuti circa.Sfornate e servite tiepida.







Ricetta tratta dalla rivista "Cucina No Problem" di aprile 2014

domenica 22 maggio 2016

TORTA 12 CUCCHIAI
















 Questo dolce l'ho fatto ben 2 volte sia perchè è buono e sia perchè l'ho realizzata senza l'ausilio della bilancia visto che la mia era momentaneamente con la batteria scarica.La ricetta l'ho trovata nel sito "ho voglia di dolce".
INGREDIENTI
10 cucchiai di farina 00
2 cucchiai di cacao amaro
12 cucchiai di zucchero
3 uova
12 cucchiai di olio di semi (io di mais)
12 cucchiai di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 bacca di vaniglia
zucchero a velo q.b


 In una ciotola montate le uova con lo zucchero,unite l'olio,il latte, la farina,il cacao setacciato, il lievito,i semi della bacca di vaniglia e un pizzico di sale.
 Amalgamate bene gli ingredienti.
 Versate l'impasto in una teglia di 22/24 cm di diametro imburrata ed infarinata e cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti.
 Sfornate,togliete dallo stampo e fate raffreddare su una gratella.
Decorate la superficie con zucchero a velo.

martedì 17 maggio 2016

BISCOTTI AL GRANO SARACENO
















 INGREDIENTI per circa 60 biscotti
300 g di farina di grano saraceno
250 g di burro morbido
300 g di zucchero
4 uova
100 g di uvetta ammollata
150 g di fecola di patate
20 g di lievito in polvere
 Montate a spuma il burro,tagliato a pezzetti insieme allo zucchero e continuando a lavorare incorporate 1 uovo alla volta.

 Aggiungete la farina di grano saraceno,l'uva passa,la fecola e il lievito precedentemente mescolati.
Con l'aiuto di 2 cucchiaini distribuite delle palline di composto sopra una placca da forno rivestita con carta da forno.








Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 8 minuti.Sfornate e lasciate raffreddare prima del consumo.

Ricetta tratta dal libro Piccola enciclopedia del gusto "dolcetti e biscotti"







Con questa ricetta partecipo al contest di Coccole di dolcezza "biscotti con farine altre"



lunedì 16 maggio 2016

ORECCHIETTE CON CIPOLLE,CICORIA E MOZZARELLA DI BUFALA
















 INGREDIENTI per 4 persone
320 g di orecchiette
200 g di mozzarella di bufala
2 cipolle rosse
100 g di cicoria catalogna
1 cucchiaio di zucchero
1/2 bicchiere di vino bianco secco
2 cucchiai di aceto
olio evo
sale


 Spellate le cipolle,tagliatele a fettine di circa mezzo cm di spessore e fatele appassire in una padella con 2 cucchiai di olio.l'aceto,un pizzico di sale e 1 bicchiere di acqua.Cuocete finchè l'acqua sarà evaporata.Aggiungete lo zucchero,il vino bianco e proseguite la cottura per 10 minuti.
Lavate la cicoria tagliatela a pezzi e lessatela insieme alle orecchiette in abbondante acqua salata.
Versate la cicoria e le orecchiette lessate e scolate nella padella con le cipolle.Unite un pò di acqua di cottura della pasta,un filo di olio e saltate per qualche istante facendo amalgamare gli ingredienti.
Servite nei rispettivi piatti la mozzarella spezzettata.



Ricetta tratta dalla rivista "Cucina no problem" di aprile 2014
La ricetta originale prevede le penne e basilico come guarnizione dei piatti.

mercoledì 11 maggio 2016

SPAGHETTI CON AGRETTI E OLIVE
















 INGREDIENTI per 4 persone
320 g di spaghetti
250 g di agretti
50 g di olive denocciolate
50 g di pomodori secchi sott'olio
1 spicchio d'aglio
1 peperoncino piccante
olio evo
sale



 Pulite gli agretti e lessateli per 5 minuti in abbondante acqua salata bollente.Scolateli.
 Spellate l'aglio ed eliminate il germoglio,spremetelo con lo spremiaglio.
Scaldate l'aglio in una padella con 6 cucchiai di olio.
Unite il sale ,il peperoncino a pezzi e gli agretti.Cuocete 3 minuti circa.Unite i pomodorini sgocciolati e tagliati a pezzetti,,le olive tagliate a metà,mescolate e spegnete il fuoco.
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata.Scolateli e metteteli nella padella con il condimento aggiungendo un pò di acqua di cottura.
Fateli saltare qualche istante e servite.






La ricetta originale della rivista "cucina no problem" di aprile 2014 prevede che venga servito questo piatto con foglie di basilico fritto,che io ho omesso per una questione di gusti