lunedì 13 febbraio 2017

CARCIOFI RIPIENI DI BACCALA'
















INGREDIENTI per 4 persone
400 g di baccalà ammollato
4 carciofi
50 g di emmentalher
 pecorino grattugiato q.b
50 ml di latte
50 g di olive taggiasche denocciolate sott'olio
50 g di capperi dissalati
1 cipolla
1 mazzetto di prezzemolo
1/2 limone
1 peperoncino secco
olio evo
sale
Eliminate la pelle del baccalà,le lische e tagliate a cubetti piccoli.
Fate appassire in una padella con 2 cucchiai di olio la cipolla tritata,unite i capperi e le olive tritate grossolanamente (tenetene da parte qualcuna intera).Lasciate insaporire e trasferite il soffritto in una ciotola.
Unite nella stessa padella un filo di olio e fate cuocere per 4-5 minuti il baccalà.
Frullate il baccalà aggiungendo il latte e un filo di olio.
Mescolate il baccalà con il soffritto e unite il prezzemolo l'emmentaler tritato.Amalgamate bene.

Private i carciofi delle esterne più dure.Assotigliate i gambi con un pelapatate togliendo la parte più coriacea.Eliminate la barba interna e tagliateli a metà.Mano a mano adagiateli in una terrina con acqua acidulata al limone per non farli annerire.
Lessate per 10 minuti i carciofi in acqua bollente salata,scolateli e adagiateli in una teglia oliata.Farcite i mezzi carciofi con il composto di baccalà.Spolverizzate con poco pecorino e il peperoncino sbriciolato.
Inserite nella teglia qualche oliva e infornate a 200° per 15 minuti.
Servite.

N.B:la farcia di baccalà ne avanzerà un pò,io per consumarla ci ho riempito due zucchine medie.



Ricetta tratta dalla rivista "Cucina Moderna" di febbraio 2017

4 commenti:

Jeggy ha detto...

Mamma mia che buoni questi carciofi ripieni!!! Bellissima idea!

Batù Simo ha detto...

mamma mia.. quanto mi piace questo piatto, giuro che se lo vedessi sul menù del ristorante lo sceglierei. Ottimo goloso e sano! brava :-)

Günther ha detto...

Molot bella unione pesce e baccala

speedy70 ha detto...

Con il baccalà??? Ma quanto mi piace, da rifare!!!