martedì 4 luglio 2017

BRODO GRANULARE FATTO IN CASA
















 è da un pò che a casa mia non uso più il dado,per quanto mi è possibile cerco di utilizzare prodotti freschi.Infatti ogni qualvolta mi serve un pò di brodo lo metto su con l'acqua,carota,sedano,cipolla e lo faccio andare per circa 1 oretta.
Ma come sapete non sempre si ha tutto questo tempo a disposizione,e diciamola tutta non sempre si ha tutta questa voglia di stare ai fornelli,specialmente l'estate.Questo brodo è molto più comodo perchè ridotto in polvere e utilizzato sciogliendolo in acqua bollente.Per la ricetta devo ringraziare il blog "La pozione segreta".
 INGREDIENTI
carote 
cipolle
sedano
sale fino
 Dovrete disporre di un'essicatore.Il mio è composto da 5 cestelli,due ne ho riempiti con le carote pelate e affettate in pezzi non troppo spessi e sbollentate per 7 minuti in acqua bollente,scolate e tamponate con carta da cucina,in altri due ho messo le cipolle spellate e tagliate a rondelle e poi a metà (potete mettere anche le rondelle intere)e nell'ultimo cestello rimanente ho messo le coste di sedano tagliate a pezzi.Ho impostato la temperatura a 60° per 10/12 ore.Mano a mano che le verdure si essiccavano le toglievo.

 Vedrete che dopo l'essiccazione le verdure si ridurranno di molto.
Pesate le verdure e tritatele con un macinetto da caffè.

Una volta ottenuta la polvere versatela  in un contenitore di vetro con coperchio aggiungendo la stessa quantità di sale del peso delle verdure,nel mio caso erano 77 grammi.Mescolate bene e utilizzate questa polvere per realizzare  il vostro brodo.
Io metto un cucchiaio per litro di acqua bollente.


3 commenti:

Carmine Volpe ha detto...

Un buon consiglio utile e pratico

Antro Alchimista ha detto...

Io solitamente faccio quello in vasetto con il bimby ma questo tuo granulare mi intriga tantissimo! Devo farmi regalare l'essicatore ;) Un bacione

Batù Simo ha detto...

Che figata! Io l essiccatore non ce l ho e sudando non ho tempo di farlo fresco, il brodo, ripiego sui dadi biologici senza schifezze aggiunte. Certo il tuo fatto in casa è ancora tutta un altra cosa ... 👏