venerdì 31 marzo 2017

TORTA CON PESCHE SCIROPPATE N°2
















Sono rimasta sorpresa con questo dolce che ad oggi è il più buono di quelli che ho fatto in precedenza.La ricetta originale che ho trovato qui prevede 200 g di pesche io ne ho messo di più per arricchire il dolce precisamente 4 mezze pesche sciroppate che pesano di più.
Ingredienti per 8 persone:
180 g di farina 00
150 g di zucchero
4 mezze pesche sciroppate
7 g di lievito per dolci
3 uova
150 g di burro
1 bustina di vanillina
sale q.b
Sciogliete il burro a bagnomaria.
Nella planetaria montate lo zucchero con le uova per 10 minuti.

Unite la farina setacciata con il lievito ,la vanillina e il burro sciolto.Mescolate delicatamente.Unite le pesche sciroppate scolate e tagliate a pezzi non troppo piccoli.
Versate il composto in una tortiera di 22 cm di diametro imburrata ed infarinata.Infornate in forno precedentemente riscaldato a 180° per 30 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

giovedì 30 marzo 2017

TAGLIOLINI,PANNA E SALMONE
















 INGREDIENTI per 4 persone
400 g di tagliolini
200 g di salmone affumicato
50 g di burro
sale
250 ml di panna fresca
1 mazzetto di prezzemolo
1 peperoncino secco
 Sciogliete il burro in padella,unite il salmone a pezzetti e fatelo rosolare poco più di 1 minuto.
Unite la panna,il peperoncino sbriciolato,fate restringere un pò e completate con il prezzemolo tritato e spegnete il gas.



Lessate i tagliolini in abbondante acqua salata,scolateli e conditeli nella padella con il  salmone ed eventualmente un goccio di acqua di cottura della pasta .Accendete il gas e fate saltare un paio di minuti,spegnete il gas e servite la pasta nei rispettivi piatti,

mercoledì 29 marzo 2017

POLPETTE DI BESCIAMELLA E PROSCIUTTO CRUDO
















 INGREDIENTI per 4 persone
300 g di besciamella pronta e soda (fatta raffreddare in frigo)
100 g di prosciutto crudo
80 g di olive snocciolate
1 tuorlo
1 uovo itero
timo
pepe
pan grattato
olio di semi di arachidi


Tritate le olive insieme al prosciutto.
Mettete il tutto in una ciotola insieme alla besciamella e unite il tuorlo,il timo e un pizzico di pepe.
Amalgamate.
Formate con il composto delle palline grandi quanto una grossa noce,passatele nell'uovo sbattuto e poi nel pan grattato.


Friggete le polpettine in abbondante olio di semi di arachidi a 180°.


Scolatele su carta assorbente e servitele subito.







Ricetta tratta dalla rivista "Cucina Moderna"

martedì 28 marzo 2017

TORTA RETTANGOLARE DI FRUTTA PER 30 PERSONE
















INGREDIENTI per 30 persone
Per il pan di spagna
8 uova grandi,340 g di farina,1 bustina di vanillina,340 g di zucchero
per la bagna
succo di ananas
Per la crema chantilly
250 ml di panna
500 ml di latte
125 g di zucchero
3 tuorli
50 g di farina
1 bustina di vanillina
per la copertura
500 ml di panna fresca 
frutta mista:kiwi,fragole e pesche sciroppate
50 g di cioccolato fondente

 Per cominciare preparate il pan di spagna montando per almeno 10 minuti nella planetaria le uova con lo zucchero.
Unite delicatamente la farina setacciata e la vanillina amalgamando dal basso verso l'alto gli ingredienti.Versate l'impasto in una teglia rettangolare 30 cm x 37 cm precedentemente imburrata ed infarinata.Cuocete in forno preriscaldato a 180 ° per 20 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare.













Preparate la crema chantilly.Scaldate il latte e nel frattempo mescolate in un tegamino i tuorli con lo zucchero, la farina e la vanillina.Unite il latte caldo,mescolate e riportate sul gas.Fate addensare la crema a fiamma bassa.Una volta che si sarà addensata lasciatela intiepidire e poi unite la panna che avrete montato con un cucchiaio di zucchero.Dividete il dolce a metà bagnate la base e il coperchio con il succo di ananas e farcitelo con la crema.Per questa operazione utilizzate la sac a poche così distribuirete meglio la farcia.

 Chiudete con l'altra metà di pan di spagna e velate tutta la superficie e i bordi con la panna che avrete montato con 2 cucchiai di zucchero.
 Con la punta di un coltello disegnate i riquadri dove inserirete la frutta,questa operazione non è obbligatoria ma senz'altro aiuta ad avere una torta più "ordinata".
Potete lavorare con la vostra fantasia oppure provare a replicare la mia torta.
Per quanto riguarda la scritta in commercio si trovano dei tubetti con un gel al cioccolato per scrivere direttamente sulla torta,oppure se volete risparmiare sciogliete il cioccolato a bagnomaria e mettetelo in un conetto fatto con la carta da forno oppure  come ho fatto io in una sac a poche munita di bocchetta tonda sottile per tratti sottili.Decorate il bordo della torta con la panna aiutandovi con una sac a poche con bocchetta tonda frastagliata,con la stessa bocchetta potrete riempire gli spazi vuoti che rimangono tra la frutta.








lunedì 27 marzo 2017

INVOLTINI DI MAIALE AL PROSCIUTTO CRUDO
















 INGREDIENTI per 4 persone
12 fettine di lonza di maiale
12 fettine di prosciutto crudo
3 fette di pancarrè
3 cucchiai di pecorino grattugiato
1 mazzetto di timo
peperoncino secco sbriciolato
1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio evo
 pepe


 Battete leggermente le fettine di carne.
 Mettete su ciascuna fetta una fetta di crudo.
 Titate nel robot le fette di pancarrè e aggiungete il pecorino,il peperoncino e un filo di olio.Mescolate e mettete la farcia sopra ogni fettina.


 Arrotolate la carne su se stessa formando un involtino che chiuderete con uno stuzzicadenti.
 Scaldate due cucchiai di olio in una padella e fate rosolare gli involtini da ambo i lati.
Sfumate con il vino,unite le foglioline di timo e proseguite la cottura per altri 10 minuti unendo un pizzico di pepe e poca acqua calda se si dovesse asciugare troppo.
Servite gli involtini ben caldi con il fondo di cottura.



Ricetta tratta dalla rivista "Cucina moderna " di marzo 2017

venerdì 24 marzo 2017

BISCOTTI ALL' ARANCIA
















 INGREDIENTI per 16 biscotti grandi
250 g di farina 00
100 g di zucchero a velo
200 g di burro
3 tuorli di uova sode
la buccia grattugiata di un'arancia biologica


 Mettete nella planetaria il la farina setacciata,lo zucchero a velo.il burro a pezzetti,i tuorli passati al setaccio e la buccia grattugiata dell'arancia.
Lavorate l'impasto con il gancio k sino ad amalgamare il composto.


 Appiattite il composto e avvolgetelo nella pellicola.Fatelo riposare in frigo per 1 ora.
Spianate l'impasto su un piano infarinato e ricavate con uno stampino dei biscotti spessi 5 mm.
Adagiate i biscotti sopra la placca da forno rivestita con carta da forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180°  per  10 minuti.
Sfornate e lasciateli indurire prima di trasferirli sopra la gratella per farli raffreddare.
Servite.




Con questa ricetta partecipo al contest di "Cucina che ti passa"







Ricetta tratta dal libro "i buonissimi"