mercoledì 7 novembre 2018

CAPPELLACCI DI PATATE SU LETTO DI VERZA


 INGREDIENTI per 4 persone
per la pasta :
500 g di farina,4 uova,4 tuorli
per il ripieno:
320 g di patate rosse,150 g di caciotta,30 g di parmigiano reggiano grattugiato,1 tuorlo
per condire:
6 foglie di verza,3 cucchiai di panna fresca,1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato,tartufo bianco,burro, sale
burro q.b

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia,mettetevi al centro i tuorli e lavorate l'impasto,unite le uova e continuate a lavorare energicamente.
All'occorrenza unite qualche cucchiaio di acqua se dovesse risultare troppo asciutto.
 Formate una palla e avvolgetela nella pellicola.Fatela riposare in frigo per 1 ora.
Preparate il ripieno:lessate le patate in abbondante acqua con la buccia fin quando saranno tenere,pelatele e passatele nello schiacciapatate.

Lasciate intiepidire e aggiungete la caciotta tritata grossolanamente,il parmigiano e il tuorlo. Regolate di sale.
Amalgamate il tutto.


Stendete la pasta con la sfogliatrice il più finemente possibile.
Formate con un coppapasta circolare di 8 cm tanti cerchi.
Farcite con il ripieno di patate ogni cerchio al centro con una pallina grande quanto una grande nocciola.
 Piegate il cerchio di pasta a metà formando una mezzaluna ,saldate i bordi e girate le estremità verso l'alto.


Con un pò di pasta che mi è rimasta ho preparato delle tagliatelle,in questo caso tirate la pasta ad uno spessore maggiore.


Preparate la salsa.
Private le foglie di verza della costola centrale.
Lessatele in acqua bollente per 15 minuti e scolatela.

Frullatela e unite la panna calda e il parmigiano.
Lessate la pasta per un paio di minuti in acqua bollente salata.
Scolateli.
Disponete la salsa di verza nei rispettivi piatti,adagiatevi sopra i cappellacci.
Irrorate sopra un pò di burro fuso  e il tartufo a fettine.
Servite.

Ricetta tratta dalla rivista "Sale e pepe" di novembre 2013

4 commenti:

Daniela ha detto...

Che buoni che devono essere! Bravissima :)
Un bacio

LisaG ha detto...

Hai tutta la mia stima !!!!!!! Un piatto strepitoso, complimenti davvero. un abbraccio grande

speedy70 ha detto...

Fantastici, adoro la pasta ripiena, complimenti!

Carmine Volpe ha detto...

l'hai realizzata benissimo con degli ingredienti della cucina povera che hai trasformato in un piatto di grande cucina